24 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.29
Palermo

per una migliore accoglienza turistica

Confesercenti: un’incontro tra Assohotel e Rap sulle nuove proposte degli albergatori

4 Luglio 2019

Durante un incontro con l’amministratore unico della Rap, Giuseppe Norata, il dirigente dell’Area Raccolta differenziata, Antonino Putrone e il coordinatore Francesco OddoConfesercenti, settore turistico-ricettivo, ha avanzato le richieste di orari di raccolta prestabiliti e nuove aree riservate al conferimento dei rifiuti.

Erano presenti all’incontro Marco Mineo, responsabile di Assohotel Palermo, Francesca Costa, presidente di Confesercenti provinciale e Salvo Basile, coordinatore regionale di Assoturismo.

La nostra categoria ha sicuramente un atteggiamento positivo rispetto all’attuale lavoro dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti – dice Mineo – e per questo vorremmo dare il nostro contributo. Abbiamo quindi chiesto orari certi per la raccolta, per evitare i cumuli vicino alle strutture alberghiere e proposto l’entrata in azione di mezzi ad hoc per hotel e ristoranti, specie durante l’alta stagione. Norata, che ringraziamo molto per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti, ha inoltre accolto di buon grado la proposta di collocare i contenitori, per le strutture che ne sono forniti, nelle aree dei parcheggi interni. Forniremo presto una mappa alla Rap, degli alberghi e dei siti in cui riscontriamo le maggiori criticità“.

Un incontro proficuo – dice Francesca Costa – durante il quale abbiamo dato la nostra disponibilità per una collaborazione che punti ad un’accoglienza turistica di qualità, in cui il decoro urbano rappresenta sempre una priorità“.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.