Controlli anti Covid: hotel di Taormina sanzionato dopo segnalazione di un turista :ilSicilia.it
Taormina

blitz di Polizia locale e Asp

Controlli anti Covid: hotel di Taormina sanzionato dopo segnalazione di un turista

di
28 Agosto 2020

La Polizia Locale di Taormina, unitamente agli ispettori Asp del dipartimento di prevenzione nei luoghi di lavoro di Messina, sono intervenuti in un hotel di Taormina a seguito di un reclamo scritto presentato da un turista, ospite della struttura segnalata durante la settimana di Ferragosto, in merito a presunte inadempienze dell’hotel in questione con riferimento all’applicazione del protocollo anti-contagio da Covid-19.

Le linee guida, contenute in un protocollo d’intesa firmato nella Conferenza stato regioni del 22.05.2020, prevedono tutta una serie di prescrizioni cui le varie attività commerciali devono attenersi.

A seguito dell’ispezione della struttura ricettiva gli Ispettori, coordinati dal vicecomandante commissario Daniele Lo Presti, hanno accertato una serie di inadempienze che hanno comportato la contestazione di un verbale per violazione dell’art. 2 del DL 33/2010 in riferimento all’art. 4 comma 1 del DL 19/2020 per un importo di euro 400,00 con successiva applicazione della sanzione accessoria della sospensione dell’attività da 5 a 30 giorni a cura dei competenti uffici della Prefettura di Messina.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin