Controllori Alitalia in sciopero per il 7 settembre: compagnia aerea cancella 14 voli da e per la Sicilia :ilSicilia.it

il fatto

Controllori Alitalia in sciopero per il 7 settembre: compagnia aerea cancella 14 voli da e per la Sicilia

di
6 Settembre 2021

Alitalia ha cancellato 14 voli da e per la Sicilia, in vista dello sciopero del prossimo 7 settembre annunciato dai controllori di volo, previsto dalle ore 13 alle ore 17.

Si tratta, in particolare, di 6 voli da e per Catania, diretti a Roma Fiumicino e Milano Linate, e 8 da e per Palermo.

Per limitare i disagi dei passeggeri, la compagnia aerea di bandiera dell’Italia ha attivato un piano straordinario che prevede l’impiego di aerei più capienti sulle rotte interne ed internazionali, con l’obiettivo di prenotare nuovamente i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni sui primi voli disponibili in giornata.

I passeggeri in questione possono controllare su quale volo sono stati riprenotati, collegandosi al sito www.alitalia.com e inserendo, nella sezione ‘I MIEI VOLI’ in home page, il proprio ‘Nome’, ‘Cognome’ e il ‘Codice di Prenotazione’.

Alitalia invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare il 7 settembre (dalle ore 13:00 alle 17:00) a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare il 7 Settembre, in caso di cancellazione del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione o chiedere il rimborso del biglietto senza alcuna penale fino al 14 settembre 2021. Il viaggio dovrà essere completato entro il 14 ottobre 2021.

Clicca qui per consultare la lista dei voli cancellati il 7 settembre.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Agenda

di Renzo Botindari

Memento di una Persona Perbene

Mentre tutti oggi onorano la rimembranza di questi personaggi, io amareggiato penso a quelle che saranno state le loro ultime ore di vita, delusi, traditi e chiusi in sé stessi nell’attesa che qualcosa di brutto potesse accadergli.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin