Convento di Sant'Antonino: ecco gli "Affreschi Ritrovati” del XVII secolo | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

riconsegnati alla città

Convento di Sant’Antonino: ecco gli “Affreschi Ritrovati” del XVII secolo | VIDEO

di
18 Luglio 2019

Guarda il video in alto

Il Sistema Museale dell’Università degli Studi di Palermo (SiMuA) si arricchisce di un inaspettato patrimonio artistico- culturale scoperto per caso durante l’intervento di restauro, condotto dall’Area Tecnica dell’Università nel 2018, che ha coinvolto l’ex Convento di Sant’Antonino, già sede del Centro Linguistico di Ateneo (CLA) e della Scuola di Lingua italiana per Stranieri (ItaStra).

La bella scoperta riguarda alcuni affreschi rinvenuti nel Chiostro della Chiesa, riconsegnati in tutto il loro splendore alla città.

affreschi

Come spiega nella video intervista Costanza Conti, responsabile del progetto di restauro, gli affreschi rinvenuti sono di straordinario valore artistico, storico e culturale e si trovano nelle pareti del chiostro del Convento, in corrispondenza dell’entrata limitrofa alla Chiesa di Sant’Antonio da Padova.

Il ciclo di affreschi, databili tra il XVII e il XVIII secolo, era rimasto nascosto per circa 150 anni sotto uno strato di intonaco ottocentesco; sembra probabile che gli autori appartenessero all’Ordine degli Osservanti Riformati di S. Francesco.

Il ritrovamento di questi unici e straordinari affreschi seicenteschi costituisce un ulteriore arricchimento dei tesori UniPa – ha sottolineato il Rettore Fabrizio MicariLa nostra volontà è quella di offrire questa bellezza al grande pubblico aprendo sempre di più le porte dell’Ateneo, rendendo fruibili i suoi spazi non solo alla comunità universitaria ma anche tutta la cittadinanza.

chiostro

Il Chiostro, totalmente ristrutturato, sarà inaugurato con una serie di attività extra didattiche ma ugualmente culturali; da venerdì 19, infatti, ospiterà gran parte degli spettacoli della rassegna estiva del Teatro Biondo e, in queste occasioni, usufruire di una lunga visita guidata che fornirà al pubblico tutte le notizie relative al Chiostro e agli affreschi appena inaugurati.

Qui tutte le tavole tecniche che descrivono i lavori di restauro e le caratteristiche degli affreschi ritrovati.

Guarda la fotogallery sotto

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.