Coop Alleanza 3.0 per la cultura: un cofanetto di tesori letterari per i soci | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Coop Alleanza 3.0 per la cultura: un cofanetto di tesori letterari per i soci

di
10 Settembre 2021

Continua l’impegno per la cultura e per la diffusione della lettura di Coop Alleanza con un’iniziativa dedicata ai soci della Cooperativa con la proposta di un cofanetto con cinque libri gialli dei più grandi autori della casa editrice Sellerio al prezzo speciale di 25,99 euro invece che 72.

 

Il cofanetto con alcuni tra i volumi di punta della prestigiosa casa editrice siciliana, è dunque composto da quattro romanzi gialli e una raccolta di racconti di alcuni tra gli autori contemporanei più popolari. I titoli sono “Il cuoco dell’Alcyon” di Andrea Camilleri; “Fate il vostro gioco” di Antonio Manzini; “Autobiografia di Petra Delicado” di Alicia Giménez Bartlett e “Vento in scatola” di Marco Malvaldi e Glay Ghammouri. Un quinto volume raccoglie otto racconti sempre del genere giallo di altrettanti autori.

Il cofanetto è acquistabile fino a esaurimento scorte tramite i siti di Librerie.coop, EasyCoop e Coop online; o prenotabile al Punto soci dei negozi Coop Alleanza 3.0 presentando il coupon edito sulla rivista Consumatori insieme alla Carta socio. Con l’acquisto su Coop online e con l’ordine in negozio, si può scegliere di ricevere il pacchetto direttamente a domicilio, oppure di ritirarlo in un punto vendita di Coop Alleanza 3.0.

 

 

Con questa iniziativa Coop Alleanza 3.0 e Librerie.coop in collaborazione con l’editore Sellerio ribadiscono l’impegno a facilitare l’accesso alla lettura e al mondo dei libri.

Coop Alleanza 3.0 crede nella necessità di facilitare l’accesso alla lettura e al mondo dei libri” dichiara il presidente della Cooperativa, Mario CifielloPer la Cooperativa la cultura è infatti un veicolo di arricchimento e crescita personale, una delle principali chiavi per interpretare e costruire il futuro. La cultura ricopre un ruolo cardine nel processo di costruzione di un benessere diffuso che porta alla crescita di tutta la comunità in termini di apertura all’ascolto e al confronto”.

Nella recente intervista rilasciata a Consumatori – rivista mensile dei soci Coop – l’editore Antonio Sellerio ha dichiarato “I libri devono essere trattati come oggetti che fanno parte della nostra quotidianità, in essi ci si deve imbattere anche quando non li si cerca. In questo senso l’online e i supermercati sono altrettanto importanti delle grandi librerie in cui si possono trascorrere delle ore a scegliere tra migliaia di libri”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin