Coop Alleanza 3.0: sabato 11 settembre al via "Dona la spesa per la scuola" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Coop Alleanza 3.0: sabato 11 settembre al via “Dona la spesa per la scuola”

di
9 Settembre 2021

Ancora una volta Coop Alleanza 3.0 sostiene concretamente le famiglie in difficoltà con bambini e ragazzi in età scolare, nel periodo del ritorno sui banchi di scuola con l’iniziativa “Dona la spesa per la scuola”.

I volontari delle associazioni, affiancati dai soci volontari Coop, tornano sabato 11 settembre in 193 punti vendita di Coop Alleanza 3.0 – dal Friuli-Venezia Giulia alla Sicilia – per invitare soci e clienti a donare materiale scolastico, che verrà poi distribuito sul territorio.

 

Anche quest’anno in Sicilia l’iniziativa interesserà i 7 ipercoop dell’isola – presenti a Catania (Katané, Zagare, Ginestre)Palermo (Forum, La Torre)Ragusa (Ibleo) e Milazzo (Corolla) – oltre al superstore di Bronte.

Nell’edizione 2020 sono stati raccolti e donati in totale quasi 260mila articoli.

 

L’iniziativa rientra tra le azioni previste dal Piano di sostenibilità di Coop Alleanza 3.0 ispirato ai 17 goal dell’Agenda Onu 2030. In particolare, questa iniziativa risponde agli obiettivi di Equa distribuzione delle risorseLa raccolta è organizzata con la rete di volontariato e le istituzioni locali, in collaborazione con oltre 230 realtà su tutto il territorio e col sostegno dei soci volontari Coop per la parte di presidio e promozione. Le donazioni andranno in favore di persone e famiglie in difficoltà, rimanendo all’interno della stessa comunità che partecipa alla raccolta. Tutti potranno “dare un mano” in modo semplice e concreto acquistando quaderni, pennarelli, pastelli, matite e penne, forbici, gomme, correttori, evidenziatori, astucci, temperamatite, risme di carta e altri materiali didattici.

I clienti potranno riporre la merce donata nei carrelli riservati presidiati dai volontari delle realtà aderenti, ma data l’emergenza sanitaria bisognerà mantenere le distanze di sicurezza e indossare i dispositivi obbligatori per legge, come le mascherine. I volontari sono riconoscibili dalle pettorine compostabili indossate con il logo di Dona la spesa. Il materiale informativo e le shopper saranno messi a disposizione di soci e clienti che potranno prenderli autonomamente, su invito dei volontari che spiegheranno loro i dettagli dell’iniziativa. Una volta terminata la spesa, potranno riporre la merce donata in un contenitore che sarà segnalato fuori dalla barriera casse. Successivamente i volontari potranno stoccare la merce donata, in sicurezza, per distribuirla alle associazioni beneficiarie sul territorio.

 L’elenco dei negozi aderenti a “Dona La Spesa per la scuola” è consultabile sul sito di Coop Alleanza 3.0 ad all.coop/donalaspesa.

 

“Coop per la scuola”

Il sostegno alla scuola continua con l’iniziativa “Coop per la scuola” un progetto che prevede più azioni al servizio dello studio. Dai libri scolastici scontati agli eventi formativi per famiglie e insegnanti. Dalle offerte sulla cartoleria alla creazione di un catalogo premi per le scuole. Tutto per sostenere la formazione e il futuro della comunità. Il progetto di quest’anno avrà come obiettivo uno dei nuclei tematici fondamentali indicati dal Ministero dell’Istruzione per l’insegnamento dell’Educazione Civica: la riscoperta dell’arte e l’importanza della valorizzazione e tutela del patrimonio artistico e culturale italiano.

Da settembre, le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado saranno chiamate a trasformarsi in piccole redazioni per partecipare al concorso “Le meraviglie nascoste d’Italia”. Il concorso inviterà gli studenti a scoprire e fotografare (o ritrarre) le bellezze culturali e artistiche del proprio territorio e a raccontarle attraverso un elaborato a scelta. L’obiettivo è di far emergere e valorizzare le nostre tradizioni civiche e sviluppare la conoscenza della nostra identità e del nostro patrimonio, in particolare quello meno conosciuto. In palio, tanti buoni per il catalogo premi 2021.
In collaborazione con l’artista, autore cinematografico e giornalista Ugo Nespolo, proseguirà inoltre nel 2021 il progetto di formazione Didattic@Insieme con un nuovo calendario di webinar e incontri formativi.

 

Coop Alleanza 3.0 a fianco della scuola con SapereCoop

Attraverso i percorsi educativi SapereCoop – il progetto di Coop che supporta la didattica nelle scuole promuovendo attività di educazione a un consumo consapevole – anche per l’anno scolastico 2021/2022, Coop Alleanza 3.0 si conferma a fianco dei docenti e della didattica. I percorsi gratuiti sui temi dell’educazione al consumo consapevole, coerenti con le Linee guida di educazione civica, permettono di approfondire le relazioni tra cittadinanza, sviluppo sostenibile, consumo consapevole e cooperazione. Le attività sono opportunamente declinate e rivolte agli studenti di tutti gli ordini di scuola e sono progettate per essere svolte in classe e alla Coop.

Quest’anno il programma propone un nuovo percorso, dalla Scuola dell’Infanzia alla Secondaria di 2° grado, “Alimenta la biodiversità” ed entra a catalogo la proposta in didattica in rete “@Sostenibil-mente”. Per tutte le informazioni, le proposte educative nel dettaglio e le modalità di iscrizione, consulta il sito all.coop/saperecoop. Tutti i percorsi SapereCoop proposti sono gratuiti e riservati alle scuole dei territori in cui è presente e opera Coop Alleanza 3.0. Le prenotazioni si possono effettuare collegandosi al sito a partire dal 13 settembre 2021.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro