25 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.23

Otto i punti vendita coinvolti

Coop Sicilia: “Dona la spesa a scuola”, sabato 8 settembre raccolta di materiale scolastico

6 Settembre 2018

Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno Coop Alleanza 3.0 sostiene l’iniziativa Dona La Spesa – Materiale Didattico che consentirà di aiutare concretamente le famiglie in difficoltà con bambini e ragazzi in età scolare nel periodo critico, quanto oneroso, del ritorno sui banchi di scuola.

Sabato 8 settembre i punti vendita della cooperativa ospiteranno questa consolidata iniziativa, promossa in collaborazione con le associazioni del territorio, nel corso della quale sarà possibile acquistare prodotti di cancelleria e donarli ai punti di raccolta presenti nei vari negozi.

A raccogliere le donazioni, saranno i volontari delle associazioni, insieme ai soci volontari Coop e ai rappresentanti dei comitati dei genitori, tutti riconoscibili dalla pettorina con l’immagine della campagna. All’ingresso dei punti vendita distribuiranno ai clienti le shopper dove inserire i prodotti da donare, segnalati in un apposito elenco mentre i punti di raccolta dei materiali saranno localizzati fuori dalla barriera casse.

In Sicilia saranno 8 i punti vendita coinvolti. Al Katané di Gravina di Catania saranno presenti i volontari delle associazioni Migrantes e Talita Kum; la Fondazione Ebbene cura la raccolta all’ipercoop Le Ginestre di Tremestieri Etneo; alle Zagare di San Giovanni La Punta l’iniziativa è gestita dalla Parrocchia Resurrezione e dall’associazione Integra; su Palermo saranno attivi l’associazione San Giovanni apostolo al La Torre e il Giardino di Madre Teresa al Forum; all’Ibleo di Ragusa saranno presenti i volontari dell’associazione Crisci Ranni; all’ipercoop Corolla di Milazzo operano le coop sociali di Legacoop mentre a Bronte la raccolta è affidata al circolo Acli.

Tutti potranno “dare un mano” in modo semplice e concreto acquistando quaderni, pennarelli, pastelli, matite e penne, forbici, gomme, correttori, evidenziatori, astucci, temperamatite, risme di carta e altri materiali didattici.

L’iniziativa, che lo scorso anno ha permesso di raccogliere 325mila confezioni di materiale, sarà ospitata in 179 punti vendita della cooperativa di consumatori, dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia.

L’elenco dei negozi aderenti a Dona La Spesa – Materiale Didattico, così come quelle delle associazioni coinvolte per ciascuna provincia, è consultabile sul sito di Coop Alleanza 3.0 (www.all.coop/donalaspesa.it).

I risultati dell’iniziativa saranno comunicati nei manifesti e nelle locandine che verranno affissi in seguito nei punti vendita coinvolti.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.