Coronavirus: 108 nuovi positivi in Sicilia, un morto :ilSicilia.it

IL BOLLETTINO DEL 22 SETTEMBRE

Coronavirus: 108 nuovi positivi in Sicilia, un morto

di
22 Settembre 2020

Il Ministero della Salute ha fornito i nuovi dati sugli sviluppi dell’emergenza coronavirus in Sicilia.

I DATI IN SICILIA

Sono 108 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Questo porta il numero degli attualmente positivi a 2390, con un numero di casi totali che si porta a 6145. La Regione Sicilia comunica che del complessivo numero di casi positivi di oggi, 5 sono ospiti della comunità ‘Biagio Conte’ (Palermo).

Di questi, sono 224 i ricoverati con sintomi, con 15 persone in terapia intensiva. Si attesta a 2151 il numero di soggetti in isolamento domiciliare.

Per quanto riguarda la ripartizione nelle province i positivi di oggi sono 63 a Palermo, 3 ad Agrigento, 1 Caltanissetta, 13 a Catania, 12 Enna, 3 Messina, 1 Ragusa 12 a Trapani.

Aumentano i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, che salgono a 7008, con un totale che si attesta così a 442.373 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore si è registrato un decesso, con il totale che sale così a 300 morti.

Il totale dei dimessi sale invece a 3455 (+65).

I DATI IN ITALIA

Si è stabilizzato nelle ultime 24 ore il numero di contagi per il covid-19.

Nell’ultimo giorno i nuovi casi sono stati 1.392 a fronte dei 1.350 del giorno precedente. In lieve calo il numero dei decessi, 14 morti nell’ultimo giorno rispetto alle 17 vittime di ieri. Il totale delle vittime è 35.738.

Sono stati 87.303 i tamponi effettuati, circa 4mila in meno di ieri. Questi i dati nel bollettino del ministero della Salute. Il Lazio è l’unica regione che supera i 200 nuovi casi (+238), seguita dalla Lombardia (+182) e Campania (+156).

Sono stati superati in Italia i 300mila contagi per il Covid dall’inizio dell’emergenza. E’ quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute, secondo cui complessivamente – comprese le vittime e i guariti – i contagi nel Paese sono stati finora 300.897.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio

Dov’è finito quel Giuseppe Lupo che da segretario provinciale della Cisl di Palermo, con pacatezza, riusciva a districarsi tra le vertenze più scabrose al tempo in cui rivestiva questo prestigioso incarico?
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.