Coronavirus: 179 nuovi casi in Sicilia, preoccupano i focolai a Palermo :ilSicilia.it

IL BOLLETTINO DEL 18 SETTEMBRE

Coronavirus: 179 nuovi casi in Sicilia, preoccupano i focolai a Palermo

di
18 Settembre 2020

Il Ministero della Salute ha fornito i nuovi dati sugli sviluppi dell’emergenza coronavirus in Sicilia.

Sono 179 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Questo porta il numero degli attualmente positivi a 2157, con un numero di casi totali che si porta a 5748. Fra i contagiati, 21 sono ospiti della Comunità ‘Biagio Conte’ di Palermo. Mentre 37 casi sono invece da ricondurre ai migranti ospiti degli hotspot siciliani.

Di questi, sono 179 i ricoverati con sintomi, con 15 persone in terapia intensiva (+1). Si attesta a 1963 il numero di soggetti in isolamento domiciliare.

A Palermo i nuovi positivi sono 70 nuovi casi, 4 dei quali sono migranti, 31 nel Trapanese (2 migranti); 29 nel Siracusano (tutti migranti), 19 nel ragusano, 15 nel catanese, 6 nell’Agrigentino (2 dei quali migranti) 4 a Messina, 3 a Enna e 2 a Caltanissetta.

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è di 6329, su un totale di 424.799 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore si registra un decesso, che porta il totale a 296 morti. Anche oggi, sono buoni i dati sotto il fronte dei guariti, che registra un confortante +64. Questo porta il totale dei dimessi a 3295.

I DATI IN ITALIA

Netto aumento dei contagi di Covid in Italia.

L’incremento nelle ultime 24 ore è di 1.907 nuovi casi, rilevati con 99.839 tamponi, qualche migliaio in meno rispetto a quelli effettuati ieri. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 294.932. Cala lievemente il numero giornaliero di vittime: era di 13 giovedì, è di 10 oggi, per un totale complessivo dall’inizio dell’emergenza di 35.668. Tra tutte le regioni, solo la Basilicata fa registrare zero casi nell’ultimo giorno.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.