Coronavirus a Palermo, aziende e scuole chiuse prese di mira dai ladri :ilSicilia.it
Palermo

da Acqua dei Corsari a Portella di Mare

Coronavirus a Palermo, aziende e scuole chiuse prese di mira dai ladri

di
19 Marzo 2020

Diversi furti sono stati messi a segno a Palermo in questi giorni di quarantena per l’emergenza coronavirus. Sono stati presi di mira scuole, negozi e imprese, da Acqua dei Corsari a Portella di Mare.

Quattro i furti registrati negli ultimi giorni durante i quali i ladri hanno mostrato di non temere il contagio. Nella notte tra lunedì e martedì , 16 e 17 marzo, qualcuno è entrato nella scuola Renato Guttuso di via Messina Marine portando via 5 computer utilizzati per la didattica.

Nelle stesse ore è stato messo a segno un colpo ad un’azienda che commercia pallet di via Salvatore Corleone, nella zona industriale di Brancaccio. I ladri sono entrati dopo aver scassinato il cancello hanno portato via merce e attrezzature per un valore complessivo di almeno 5 mila euro.

La terza attività derubata è una palestra a Portella di Mare, frazione di Misilmeri. I ladri hanno rubato quattro mega schermi da 55 pollici e numerose confezioni di integratori proteici per lo sport. Il colpo ammonterebbe a circa 3 mila euro.

L’ultimo episodio è avvenuto la notte scorsa,18 marzo, all’angolo tra via Maqueda e via Scarlatti. Qualcuno aveva notato un ragazzo entrare in un centro benessere che ha all’ingresso una stanza destinata ai distributori automatici h24. Il giovane sarebbe stato visto mentre cercava di scassinare gli apparecchi ma è stato rintracciato e denunciato a piede libero per il reato di furto. Sui quattro casi indaga la polizia che sta vagliando le immagini di alcune telecamere di sicurezza.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.