Coronavirus a Palermo, forze dell'ordine presidiano centri commerciali e supermercati :ilSicilia.it
Palermo

Domenica alimentari chiusi

Coronavirus a Palermo, forze dell’ordine presidiano centri commerciali e supermercati

28 Marzo 2020

Lunghe code ai supermercati e centri commerciali. Per evitare il caos intervengono le forze dell’ordine con dei presidi a Palermo dopo i tentati furti e rapine degli scorsi giorni.

Per la seconda domenica consecutiva domani, 29 marzo, i negozi di generi alimentari resteranno chiusi, come disposto dall’ordinanza del presidente della regione Nello Musumeci e, a seguito del tentativo di due giorni fa di saccheggio e rapine a persone che avevano fatto la spesa, le forze dell’ordine hanno deciso di prevenire il possibile caos.

A Palermo ci sono lunghe code davanti ai supermercati. La fila si inizia persino a formare alle 7 di mattina.

A sorvegliare gli acquisti sono intervenuti anche i reparti mobili di polizia, carabinieri e finanzieri.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.