Coronavirus, allarme al Cannizzaro di Catania: 7 pazienti positivi :ilSicilia.it
Catania

Tamponi a tutti i ricoverati nel reparto, 12 sono negativi

Coronavirus, allarme al Cannizzaro di Catania: 7 pazienti positivi

30 Marzo 2020

Sette dei 19 pazienti ricoverati nell’Unità operativa di Neurologia dell’ospedale Cannizzaro di Catania sono positivi al Covid-19. I tamponi sono stati eseguiti su tutti i ricoverati nel reparto, dopo l’evidenza la settimana scorsa del primo contagiato, in applicazione delle disposizioni ministeriali e dall’ordinanza del Presidente della Regione Siciliana del 20 marzo scorso.

La Direzione aziendale del Cannizzaro, con la collaborazione del direttore facenti funzioni, la dottoressa Maria Giovanna Pennisi, ha provveduto a sottoporre a tampone rinofaringeo tutti i 19 pazienti ricoverati, di cui sette sono risultati positivi. Quest’ultimi sono stati isolati dai negativi e trasferiti, in maniera protetta, nella sezione Covid-19 coordinata dal dottore Carmelo Iacobello, che è il direttore dell’Uoc di Malattie infettive.

La sanificazione dei locali della Neurologia è in corso, per step, da venerdì scorso, in modo da consentire in sicurezza la continuità della degenza dei pazienti negativi. Un primo ciclo di sorveglianza sul personale esposto era già stato effettuato a seguito del primo caso riscontrato e una infermiera è risultata positiva. Ulteriori tamponi sono stati eseguiti negli ultimi giorni e sono in fase di esecuzione fino fino a oggi. Per gli operatori esposti sono state adottate idonee misure di isolamento.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.