Coronavirus, aumentano i positivi alle Poste di Palermo: salgono a otto i contagiati :ilSicilia.it
Palermo

la nota del sindacato

Coronavirus, aumentano i positivi alle Poste di Palermo: salgono a otto i contagiati

di
14 Agosto 2020

Salgono i casi di coronavirus a Palermo. Dopo i due dipendenti del centro meccanico di smistamento delle Poste di Palermo, in via La Malfa, infatti, sono risultati positivi altri sei dipendenti della stessa sede.

“La notizia dei contagi da Covid 19, nel complesso del Centro meccanizzazione postale di Palermo, ripropone l’esigenza di non abbassare la guardia sul rispetto delle misure per la tutela della salute dei lavoratori. Evidentemente qualcosa non ha funzionato nel complesso sistema di prevenzione contro i rischi da coronavirus”, ha dichiarato la sezione locale della Uil che “aveva chiesto a gran voce di provvedere ad uno screening sierologico di questi lavoratori, senza escludere di ricorrere direttamente ai tamponi, visto che sono a stretto contatto con la clientela”.

“Oggi per noi non è pregiudiziale la ricerca di eventuali responsabilità che hanno reso possibile l’evento, ci sarà tempo – si legge in una nota – anche se ci tocca ricordare che siamo stati costretti a ripetuti interventi per il registrato mancato uso delle mascherine nei posti di lavoro. Quante volte lo abbiamo fatto e per quante volte i nostri richiami sono rimasti inascoltati. E tuttavia, vogliamo rammentarlo ancora! L’uso di mascherine, frequente lavaggio delle mani e il distanziamento sociale, laddove questo può essere attuato, sono le uniche accortezze da praticare per scongiurare la possibilità di essere contagiati da questo virus tanto subdolo, quanto pericoloso. Oggi è urgente una “manutenzione” in chiave di efficacia/efficienza dell’intera area della sicurezza, attraverso il controllo puntuale della fornitura e uso dei presidi da parte dei preposti aziendali. Ed è ancor più necessario oggi, rispettare puntualmente i protocolli disposti dai vari DPCM, e sottoporre tutti i lavoratori ai tamponi e allo screening sierologico per mettere in sicurezza il sistema, e soprattutto i lavoratori e le loro famiglie! Noi vigileremo con l’ausilio degli RLS e RSU, preannunciando interventi di denuncia al verificarsi di omissioni ed inefficienze in tutte le fasi del previsto processo di sicurezza”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per