Coronavirus, aumentano i positivi alle Poste di Palermo: salgono a otto i contagiati :ilSicilia.it
Palermo

la nota del sindacato

Coronavirus, aumentano i positivi alle Poste di Palermo: salgono a otto i contagiati

di
14 Agosto 2020

Salgono i casi di coronavirus a Palermo. Dopo i due dipendenti del centro meccanico di smistamento delle Poste di Palermo, in via La Malfa, infatti, sono risultati positivi altri sei dipendenti della stessa sede.

“La notizia dei contagi da Covid 19, nel complesso del Centro meccanizzazione postale di Palermo, ripropone l’esigenza di non abbassare la guardia sul rispetto delle misure per la tutela della salute dei lavoratori. Evidentemente qualcosa non ha funzionato nel complesso sistema di prevenzione contro i rischi da coronavirus”, ha dichiarato la sezione locale della Uil che “aveva chiesto a gran voce di provvedere ad uno screening sierologico di questi lavoratori, senza escludere di ricorrere direttamente ai tamponi, visto che sono a stretto contatto con la clientela”.

“Oggi per noi non è pregiudiziale la ricerca di eventuali responsabilità che hanno reso possibile l’evento, ci sarà tempo – si legge in una nota – anche se ci tocca ricordare che siamo stati costretti a ripetuti interventi per il registrato mancato uso delle mascherine nei posti di lavoro. Quante volte lo abbiamo fatto e per quante volte i nostri richiami sono rimasti inascoltati. E tuttavia, vogliamo rammentarlo ancora! L’uso di mascherine, frequente lavaggio delle mani e il distanziamento sociale, laddove questo può essere attuato, sono le uniche accortezze da praticare per scongiurare la possibilità di essere contagiati da questo virus tanto subdolo, quanto pericoloso. Oggi è urgente una “manutenzione” in chiave di efficacia/efficienza dell’intera area della sicurezza, attraverso il controllo puntuale della fornitura e uso dei presidi da parte dei preposti aziendali. Ed è ancor più necessario oggi, rispettare puntualmente i protocolli disposti dai vari DPCM, e sottoporre tutti i lavoratori ai tamponi e allo screening sierologico per mettere in sicurezza il sistema, e soprattutto i lavoratori e le loro famiglie! Noi vigileremo con l’ausilio degli RLS e RSU, preannunciando interventi di denuncia al verificarsi di omissioni ed inefficienze in tutte le fasi del previsto processo di sicurezza”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin