Coronavirus, Corecom chiede l'intervento dell'Ars sulla crisi dell'editoria :ilSicilia.it

LE PAROLE DELLA PRESIDENTESSA MARIA ASTONE

Coronavirus, Corecom chiede l’intervento dell’Ars sulla crisi dell’editoria

di
7 Aprile 2020

Maria Astone, presidente del Corecom Sicilia, interviene a proposito della crisi economica seguita all’emergenza coronavirus e, in particolare, sulle difficoltà del settore editoriale.

L’appello lanciato ieri dagli editori di testate on line, che si aggiunge a quello diffuso nei giorni scorsi dai giornalisti dei maggiori quotidiani dell’isola e dalle emittenti televisive rende evidente la necessità di un intervento sistematico in aiuto di tutto il mondo dell’editoria locale“.

E’ necessario che le istituzioni regionali, per quanto di loro competenza, sostengano economicamente il settore. Importante estendere eventuali provvedimenti in favore degli organi di informazione anche a quotidiani on line e agenzie di stampa in difficoltà“, sottolinea Maria Astone.

Non si può restare in silenzio rispetto alle ripetute e sempre più gravi sollecitazioni che arrivano dal settore dell’informazione siciliana – sostiene la presidentessa di Corecom – La crisi economica causata dalla diffusione del Coronavirus sta facendo venire definitivamente meno i già scarsi introiti pubblicitari, che rappresentano una forma di introito primaria. Per questo, il Comitato regionale per le comunicazioni si unisce agli appelli rivolti da editori e giornalisti alla Giunta Regionale e all’Ars perché sostengano economicamente in questa delicata fase, non solo carta stampata ed emittenti televisive ma anche editori on line e agenzie di stampa“.

Bisogna ascoltare le loro richieste, legittime e fondate, comprendendo, tra gli interventi economici a sostegno delle attività produttive, tutti coloro – dice – che forniscono un’informazione professionale e corretta, comprese quelle piattaforme digitali che, con la pandemia, hanno aumentato in modo esponenziale la propria rilevanza, confermando il ruolo significativo non solo nella diffusione di notizie, ma anche nella didattica, nei contenuti culturali e nei servizi di ogni tipo“, chiosa la rappresentante di Corecom.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin