Coronavirus: "Devi metterti la mascherina!" E scoppia la rissa al supermercato | VIDEO :ilSicilia.it

Alta tensione a Napoli

Coronavirus: “Devi metterti la mascherina!” E scoppia la rissa al supermercato | VIDEO

di
3 Aprile 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

La tensione per il Coronavirus diventa sempre più pericolosa. Se in Sicilia un dipendente cerca di sensibilizzare gli avventori a cercare di ridurre la frequenza di volte che si recano al supermarket, a Napoli è scattata una rissa.

Il motivo? Nelle scorse ore si è consumata una brutale lite all’interno di un supermercato a causa di due giovani senza mascherina, prontamente ripresi da un altro cliente poiché non mantenevano la distanza interpersonale di un metro nel tentativo di scalare qualche posizione nella fila alle casse.

Secondo la ricostruzione dei fatti effettuata dal quotidiano “La Repubblica”, fra i tre sarebbe nato un violento battibecco, sino ad arrivare alle mani quando l’uomo ha detto a uno dei ragazzi: O metti la mascherina o chiamo i carabinieri”.

Dopo aver pronunciato questa frase, il malcapitato è stato raggiunto da un pugno in pieno volto, al quale ha risposto con altrettanta violenza, facendosi addirittura dare una mano da un’altra persona. In questo modo, le forze dell’ordine sono arrivate davvero sul posto e, anche grazie alla complicità delle riprese video effettuate da un altro cliente mediante il proprio smartphone, hanno potuto ricostruire l’accaduto, non prima però di aver sedato la lite, che è proseguita anche all’esterno dell’attività commerciale.

 

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus a Palermo: “Troppi vanno al supermercato per cugghiuniare, scontrini sotto i 10 euro” | VIDEO

Coronavirus: paura a Palermo, commando assalta supermercato

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.