Coronavirus, donna positiva a Catania, adesso è in isolamento | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Catania

era andata a trovare la figlia in Lombardia

Coronavirus, donna positiva a Catania, adesso è in isolamento

27 Febbraio 2020

Una donna è risultata positiva a Catania al test sul coronavirus.

La donna è stata sottoposta al doppio tampone presso l‘ospedale Garibaldi di Catania ed è adesso in isolamento. La signora ha riferito di essere tornata, prima dell’inizio dell’emergenza, da un viaggio in Lombardia, dove si era recata a trovare la figlia.

A dare la conferma del caso catanese di coronavirus è stato il presidente della Regione Nello Musumeci. E’ stato il governatore siciliano a fornire i primi dettagli su questa vicenda. La signora è del tutto asintomatica e si trova in isolamento nella propria abitazione. Si attendono adesso le controanalisi dello Spallanzani.

L’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza ha riferito che sia la donna che i suoi familiari sono stati posti in isolamento domestico:  “Sia la signora che i suoi familiari – ha detto – sono privi di qualsiasi sintomatologia. Il caso è sotto l’esame del dipartimento competente dell’Asp e del reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘Garibaldi’ di Catania, che sono impegnati a tracciare la scheda epidemiologica”. 

“Attenderemo, ovviamente, l’esito dell’esame dell’Istituto Superiore di Sanità cui i campioni sono stati inviati – conclude l’assessore – . Gli altri casi esaminati ieri, tra cui quello della paziente ricoverata al San Marco di Catania, sono tutti negativi. E non risulta in città alcuna ulteriore criticità”.

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, Musumeci: “Chi viene dal Nord e accusa sintomi si sottoponga ai controlli”

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona