Coronavirus: due casi in poche ore nell'Agrigentino :ilSicilia.it
Agrigento

POSITIVO IL MARITO DEL SINDACO IDA CARMINA

Coronavirus: due casi in poche ore nell’Agrigentino

29 Marzo 2020

Due casi di coronavirus sono stati registrati in poche ore in provincia di Agrigento.

Ad essere risultati positivi sono un cittadino di Palma di Montechiaro, di cui non sono note le generalità, e il marito del sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina.

In quest’ultimo caso, è lo stesso primo cittadino ad aver resa nota la notizia, attraverso un videomessaggio su Facebook.

LE PAROLE DI IDA CARMINA

Ho ricevuto la comunicazione ufficiale da parte dell’Asp di Agrigento che c’è un caso di coronavirus a Porto Empedocle e purtroppo, devo dire, è una persona a me vicina, ovvero è mio marito. Io sono in isolamento fiduciario, il paziente sta bene. Ha avuto una leggera forma influenzale. Circa una settimana fa si è venuto a sapere che due suoi colleghi d’ufficio avevano i sintomi ed erano stati riscontrati positivi al Coronavirus ed erano ricoverati uno all’ospedale di Enna e l’altro all’ospedale di Caltanissetta”.

Sin da allora, da quando ho visto che mio marito presentava sintomi influenzali – ha proseguito Ida Carmina – essendo lui al lavoro con tante persone, ho ritenuto di mettermi in autoisolamento per proteggere la gente che era intorno a me“, chiosa il primo cittadino.

Sul fronte palmese, il caso di contagio è stato reso noto dal primo cittadino Stefano Castellino. Si tratta della quarta positività dall’inizio dell’emergenza covid-19. Si attendono inoltre notizie relativamente ad un quinto tampone sospetto.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.