Coronavirus: emergenza sociale a Palermo, aiuti alimentari per 1.800 famiglie | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

ecco come chiedere la colletta alimentare

Coronavirus: emergenza sociale a Palermo, aiuti alimentari per 1.800 famiglie | VIDEO

di
28 Marzo 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Sono circa 1.800 le famiglie che negli ultimi tre giorni si sono registrate al nuovo sistema unico di gestione degli aiuti alimentari organizzato dal Comune di Palermo in collaborazione con la Caritas, l’associazione “Banco Alimentare” e l’Associazione “Banco delle opere di carità”.

Alla possibilità di registrarsi tramite email e tramite telefono, si aggiunge anche la possibilità di effettuare la registrazione online sul sito www.protezionecivile.palermo.it curato dall’Amministrazione comunale. Nelle prime 4 ore online, si sono registrate circa 450 famiglie.

Un sistema automatico verificherà in tempo reale se il nominativo è già stato inserito, anche per non sovraccaricare gli uffici che devono controllare che non vi siano duplicati o che le persone che si registrano non siano già beneficiarie degli interventi. Già dall’attivazione della piattaforma online è stato infatti riscontrato che alcuni cittadini hanno effettuato la registrazione più volte tramite diversi canali.

Tutti i nominativi vengono trasmessi alle associazioni che interverranno in base alla Circoscrizione di residenza dei richiedenti. Per le famiglie in quarantena e per quelle con persone non autosufficienti si sta attrezzando un servizio ad hoc a cura della Caritas e degli Uffici comunali, cui dalla prossima settimana si aggiungeranno i volontari della Protezione Civile.

Giuseppe Mattina
Giuseppe Mattina

“Tutti gli uffici comunali coinvolti – sottolinea l’assessore Giuseppe Mattina – stanno facendo uno sforzo straordinario, lavorando a volte anche per 24 ore di fila per garantire che la città sia pronta a dare quanto più possibile assistenza alle famiglie che stanno attraversando un periodo di difficoltà eccezionale. Voglio ringraziare gli uffici di servizio sociale a livello centrale e delle circoscrizioni, l’Unità per le emergenze sociali e l’ufficio del Webmaster per lo straordinario lavoro di supporto che stanno facendo, che è in sintonia con lo spirito di comunità che attraversa la città”.

Il Sindaco Leoluca Orlando (video in alto) è tornato a chiedere che “siano modificati e resi più snelli i criteri per l’accesso al Reddito di cittadinanza e che comunque da subito, al più presto si individui un sistema, che può essere quello di una carta prepagata, che permetta ai cittadini di fare gli acquisti dei beni essenziali, degli alimentari, dei beni di prima necessità. Il Comune, con lo straordinario aiuto del terzo settore e del volontariato si sta attrezzando per quella che è sempre più una emergenza sociale, ma è evidente che occorre un intervento forte e straordinario del Governo nazionale per dare serenità e dignità alle tante famiglie che stanno restando a casa ma stanno anche perdendo il proprio lavoro o il proprio reddito”.

COME RICHIEDERE GLI AIUTI

I cittadini e le famiglie interessate potranno rivolgersi ai contatti indicati di seguito, fornendo le informazioni richieste.

Nessuno sarà lasciato solo in questo momento di difficoltàhanno detto il Sindaco e l’Assessore Mattina – E’ un momento di straordinaria crisi ed emergenza, che colpisce tutta la popolazione, tutti gli strati sociali, tutti i palermitani. Come sempre però ad essere maggiormente colpite sono le fasce più fragili della popolazione, quelli cui, con questa iniziativa, cercheremo di dare il massimo sostegno possibile, perché tutti possano beneficiare di uno sforzo di solidarietà altrettanto straordinario.”

Dovranno essere inviate le seguenti informazioni:

  •  Nome e Cognome del capofamiglia
  • Data di nascita
  • Codice Fiscale
  • Indirizzo di domicilio e di residenza
  • Tutti i recapiti telefonici disponibili (sia fissi sia mobili)
  • Componenti del nucleo familiare e dati anagrafici completi
  • Situazioni particolari da evidenziare
colletta alimentare-palermo-sindaco Leoluca OrlandoPER LE FAMIGLIE CHE NON SONO IN QUARANTENA E IN CUI NON SI RISCONTRANO CASI POSITIVI AL COVID-19

Le richieste dovranno essere inviate agli Uffici di servizio sociale presso la propria Circoscrizione di residenza, ai seguenti contatti:
I telefoni sono operativi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e il mercoledì dalle 15 alle 17

– I Circoscrizione – sscprimacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917405419/18
– II Circoscrizione – sscsecondacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917403419/81
– III Circoscrizione – sscterzacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917409162
– IV Circoscrizione – sscquartacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917409531
– V Circoscrizione – sscquintacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917403071
– VI Circoscrizione – sscsestacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917407685
– VII Circoscrizione – sscsettimacircoscrizione@comune.palermo.it – 0916716763
– VIII Circoscrizione – sscottavacircoscrizione@comune.palermo.it – 0917407430/32

PER LE FAMIGLIE IN QUARANTENA/ISOLAMENTO

La domanda va inviata direttamente all’Ufficio di coordinamento emergenzesociali@comune.palermo.it

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

Il Lupo perde il pelo ma non il vizio

Dov’è finito quel Giuseppe Lupo che da segretario provinciale della Cisl di Palermo, con pacatezza, riusciva a districarsi tra le vertenze più scabrose al tempo in cui rivestiva questo prestigioso incarico?
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.