Coronavirus: evadono dalla quarantena preventiva, da Milazzo a Lipari in aliscafo :ilSicilia.it
Messina

PER LORO è SCATTATA LA DENUNCIA

Coronavirus: evadono dalla quarantena preventiva, da Milazzo a Lipari in aliscafo

29 Marzo 2020

Erano in quarantena preventiva nel comune di Milazzo ma, approfittando magari della bella giornata, hanno deciso di recarsi a Lipari in aliscafo.  A seguito di ciò, due persone, di cui non sono note ancora le generalità, sono state denunciate dalla polizia municipale per violazione del DPCM sull’emergenza coronavirus.

IL FATTO

I soggetti, giunti in Sicilia, erano stati posti in isolamento domiciliare in rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente. Ma, nemmeno dopo 24 ore, i “furbetti” hanno deciso di recarsi agli imbarcaderi del comune messinese.

I soggetti sono stati intercettati immediatamente dai vigili urbani, ma hanno preteso comunque di salire sul mezzo. Dopo essere giunti sull’Isola, i due sono stati bloccati dai militarsi presenti sul posto e sottoposti a controlli. A quanto è dato sapere, le due persone coinvolte non sono positive al coronavirus.

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.