Coronavirus, l'assessore Razza: "Non si registrano casi in Sicilia" :ilSicilia.it

Dichiarazioni positive per la Regione

Coronavirus, l’assessore Razza: “Non si registrano casi in Sicilia”

28 Gennaio 2020

Nessun caso di Coronavirus in Sicilia. La conferma arriva dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

Ad oggi in Sicilia – dichiara l’assessore – non si registrano casi, nemmeno sospetti, riconducibili al Coronavirus”.

“L’Assessorato della Salute – puntualizza – ha già predisposto un piano che coinvolge le Aziende del SSR, il 118 ed i medici di medicina generale attraverso una procedura dedicata che in caso di necessità verrebbe immediatamente attivata”.

 “Desidero, infine, –  conclude Razza – rivolgere un appello agli operatori dell’informazione affinché continuino ad agire con scrupolo e rigore nella gestione delle notizie collegate a questa vicenda: un caso sospetto si può certamente controllare, il panico no“.

Il bilancio delle vittime in Cina è salito a 106 mentre le persone contagiate sono più di quattromila.

Il primo caso in Europa si è manifestato in Germania. Il paziente, che non è mai stato in Cina,  è stato posto sotto controllo medico e in isolamento.

Gianni Rebecchi, presidente di Assoviaggi confesercenti ha consigliato di “evitare i viaggi fai da te e rivolgersi a operatori professionali che sono direttamente in contatto sia con gli operatori locali sia con gli uffici della Farnesina“.

Auspichiamo – conclude il presidente – che non ci siano episodi di contagio che coinvolgano l’Italia e che non vengano diffuse notizie false e allarmistiche sulla diffusione del virus, questo potrebbe determinare un calo dei flussi turistici verso l’Italia, soprattutto dai Paesi Extra Ue

 

VEDI ANCHE

Coronavirus, un numero verde per tutte le informazioni: ecco cosa fare

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco