Coronavirus, Ocean Viking sbarca a Pozzallo. Migranti e personale in quarantena :ilSicilia.it

il Viminale attua misure di prevenzione

Coronavirus, Ocean Viking sbarca a Pozzallo. Migranti e personale in quarantena

di
23 Febbraio 2020

L’Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere che nei giorni scorsi, in tre distinte operazioni, ha soccorso 274 migranti al largo della Libia, sbarcherà nel porto di Pozzallo. La comunicazione arriva delle stesse ong, che parlano di “sollievo” a bordo.

Viste l’attuale situazione riguardante l’arrivo del SARS-CoV-2 (o 2019-nCoV) in Italia, il Viminale segnala che “al fine di assicurare adeguate misure di prevenzione, i migranti saranno trattenuti in quarantena nell’hotspot della cittadina siciliana. Alle medesime finalità precauzionali, il personale della nave rimarrà isolato a bordo per tutto il periodo necessario“.

Le autorità competenti provvederanno agli accertamenti e alla sorveglianza sanitaria ritenuti indispensabili” sottolinea il Viminale.

In conformità alle decisioni prese ieri, dall’unità di crisi convocata dall’assessore alla Salute, i migranti che sbarcheranno a Pozzallo saranno posti in quarantena presso l’hotspot. L’equipaggio della nave, invece, rimarrà a bordo per lo stesso periodo, sotto il controllo sanitario dell’Usmaf“. Comunica il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Ringrazio il prefetto di Ragusa per aver sostenuto questa decisione, il sindaco di Pozzallo e tutte le autorità sanitarie che stanno lavorando per garantire questa misura preventiva indispensabile. – aggiunge – La stessa disposizione varrà, ovviamente, per Lampedusa e per Messina“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro