Coronavirus: oltre settanta casi all'Oasi di Troina, arriva la sanità militare :ilSicilia.it
Enna

LA NOTA DI NELLO MUSUMECI

Coronavirus: oltre settanta casi all’Oasi di Troina, arriva la sanità militare

di
27 Marzo 2020

Alcune unità della sanità militare saranno assegnate all’Oasi di Troina per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

Il personale si aggiungerà al Covid team della Regione Siciliana che da stamane opera nella struttura ennese. Qui infatti si é verificato un focolaio di contagio nella struttura per disabili che ha portato a registrare oltre 70 positivi.

IL COMMENTO DI MUSUMECI

Una situazione complessa, a cui si è deciso di far fronte in maniera drastica.

Ho appena ricevuto la telefonata del ministro della Difesa Lorenzo Guerini – spiega il presidente della Regione Nello Musumeciche ha acquisito il parere favorevole del governo regionale sulla richiesta del sindaco di Troina“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.