Coronavirus: pendolare positivo su un bus Sais, Asp Enna avvia ricerca passeggeri :ilSicilia.it
Enna

ECCO I CONTATTI A CUI POTER RICHIEDERE INFORMAZIONI

Coronavirus: pendolare positivo su un bus Sais, Asp Enna avvia ricerca passeggeri

di
18 Settembre 2020

Nuovo caso di coronavirus riscontrato su un bus siciliano.

A risultare positiva è una turista spagnola, che si ha viaggiato su un pullman Sais partito da Palermo e diretto ad Enna Bassa. La corsa era quella delle 17:30. L’Asp di Enna, dopo aver accertato il contagio, ha avviato la ricerca dei passeggeri presenti sul mezzo.

Tutti coloro che hanno viaggiato in quella data e su quel mezzo – comunica l’azienda – devono mettersi in contatto urgentemente via mail all’indirizzo dipartimentoprevenzione@asp.enna.it, covid19@asp.enna.it per permettere di attivare le procedure previste dal protocollo anti Covid-19“.

L’ITINERARIO DELLA DONNA

La turista era arrivata a Palermo l’11 settembre con il volo Ryanair FR 4674 Malaga-Milano Bergamo delle 7.05 e con il volo Ryanair FR 9195 Milano Bergamo-Palermo delle 13.45.

La stessa si è spostata a Enna viaggiando su autobus di linea: dall’aeroporto di Palermo con la compagnia ‘Prestia e Comande” alle 16; dalla Stazione di Palermo a Enna con la compagnia Sais alle 17.30. La signora in questione è risultata positiva al test sierologico il 14 settembre ed è stata messa in isolamento obbligatorio.

L’indomani, giorno 15, è stata sottoposta a tampone rino-faringeo il cui esito, arrivato nella stessa data, ha evidenziato la positività al Covid-19. Oltre alla signora, che è in isolamento, sono state messe in quarantena anche altre persone identificate con le quali ha viaggiato (contatti stretti).

L’Asp di Enna ha segnalato il caso di positività agli organi sanitari competenti, alla compagnia aerea Ryan Air e alle società di trasporti ‘Prestia e Comande” e Sais. La compagnia Sais Autolinee ha comunicato i nominativi dei soli tre passeggeri, sul totale di 19 presenti, che avevano acquistato il ticket nominativo. Gli altri 16 hanno invece acquistato il biglietto non nominativo. ‘Prestia e Comande’ non ha ancora riscontrato la richiesta di notizie.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin