Coronavirus: quasi 75.000 contagiati complessivi, 7503 i morti in Italia :ilSicilia.it

I DATI DELLA PROTEZIONE CIVILE

Coronavirus: quasi 75.000 contagiati complessivi, 7503 i morti in Italia

25 Marzo 2020

Nel corso della consueta conferenza stampa delle 18.00, la Protezione Civile ha diffuso i dati relativi all’emergenza coronavirus in Italia. Assente Angelo Borrelli, colpito da un lieve stato febbrile.

I DATI

Sono complessivamente 57.521 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 3.491. Per il quarto giorno consecutivo cala il numero di nuovi positivi. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 74.386.

Sono 3.489 i malati ricoverati in terapia intensiva, 93 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.236 sono in Lombardia. Dei 57.521 malati complessivi, 23.112 sono poi ricoverati con sintomi e 30.920 sono quelli in isolamento domiciliare.

Superati i settemila morti sul territorio nazionale. Sono complessivamente 7.503 le vittime, con un aumento rispetto a ieri di 683. Martedì l’aumento era stato di 743.

Infine, altro dato positivo arriva sul fronte dei guariti. Sono 9.362 le persone dimesse in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 1.036 in più di ieri.

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona