Coronavirus, sale a 17 il numero dei positivi a Sciacca. Il sindaco: "Disincentivare riunioni e feste private" :ilSicilia.it
Trapani

L'APPELLO DI FRANCESCA VALENTI

Coronavirus, sale a 17 il numero dei positivi a Sciacca. Il sindaco: “Disincentivare riunioni e feste private”

di
17 Settembre 2020

Sale a 17 il bilancio delle persone colpite dal coronavirus a Sciacca. A darne l’annuncio è il primo cittadino Francesca Valenti.

Una giornata nera, la situazione rischia di essere fuori controllo“, ha commentato il sindaco.

Dopo i casi delle scorse settimane riguardanti due vacanzieri diciottenni tornati rispettivamente dalla Croazia e da Malta (nel frattempo entrambi guariti), un nuovo focolaio di contagi era stato generato da un matrimonio (risalente ormai allo scorso 31 agosto).

Cluster che ha riguardato anche il vicino comune di Cattolica Eraclea (paese d’origine dello sposo), dove i casi al momento sono 7, mentre ad essere in auto isolamento sono almeno un’ottantina di persone.

I contagi nel frattempo hanno costretto alla chiusura le attività di due parrucchieri e un calzolaio. Oggi a chiudere (su richiesta dell’Asp di Agrigento che è risalita all’origine degli ultimi contagi) sono stati i titolari di un pub e quelli di una pizzeria del centro, che hanno appurato la positività di due dipendenti.

Nei prossimi giorni i rispettivi staff dovranno essere sottoposti a tampone prima di potere avere il via libera a riaprire i battenti. Due dei positivi al Covid-19 di Sciacca sono stati ricoverati al reparto di Malattie infettive dell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta.

È necessario – ha aggiunto Valenti – disincentivare riunioni e feste private, perché i focolai si innescano lì. E i giovani devono stare attenti e rispettare le indicazioni“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.