Coronavirus: salgono a 17 i positivi a Misilmeri, il sindaco riapre le scuole | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Rosalia Stadarelli fa il punto

Coronavirus: salgono a 17 i positivi a Misilmeri, il sindaco riapre le scuole | VIDEO

di
27 Settembre 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Salgono a 17 i positivi al Coronavirus a Misilmeri (PA). Nei giorni scorsi erano 6 e il sindaco Rosalia Stadarelli aveva disposto la chiusura delle scuole in via provvisoria fino a oggi, domenica 27 settembre.

“I casi Covid – scrive su Facebook – ad oggi salgono a 17 e l’aumento dei contagi non può essere correlato al normale svolgimento delle lezioni se non ci sono casi che intaccano l’ambiente scolastico”. 

Ecco perché il primo cittadino di Misilmeri ha deciso che, nonostante l’aumento dei contagi, da domani – lunedì 28 settembre – le scuole riapriranno.

“Lunedì si ritorna a scuola. Ripeto dopo una riunione tra dirigenti scolastici, funzionario della prevenzione e sentiti il direttore del distretto e il direttore generale si è arrivati alla decisione di aprire le scuole considerato che i motivi che mi hanno portato ad emettere l’ordinanza di chiusura sono superati. Inoltre contattare telefonicamente il medico di famiglia per tutte le informazioni utili”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.