Coronavirus: "Serve un grande piano di investimenti a sostegno dell'editoria" :ilSicilia.it

LA PROPOSTA DEL GRUPPO UDC ALL'ARS

Coronavirus: “Serve un grande piano di investimenti a sostegno dell’editoria”

di
6 Aprile 2020

L’informazione online, cartacea e radiotelevisiva sta subendo una grave crisi a causa del crollo pubblicitario determinato dall’emergenza coronavirus. Le aziende che investono in pubblicità sono state costrette alla serrata e per questa ragione hanno annullato qualsiasi inserzione sulla carta stampata e sui nuovi media. Dietro ad ogni testata, anche online, ci sono tanti giornalisti e operatori che rischiano il proprio posto di lavoro. Occorre una grande piano pubblico di enti, amministrazioni e società pubbliche per aumentare la pubblicità su tutti i mezzi di informazione in modo da sostenere economicamente le imprese editoriali”.

udc turano de luca bonafede figuccia cesaLo affermano Eleonora Lo Curto, Margherita La Rocca, Mimmo Turano, Vincenzo Figuccia e Danilo Lo Giudice, deputati Udc dell’Assemblea regionale siciliana.

“Auspichiamo un intervento in tal senso dei governi regionale e nazionale che attraverso un investimento in pubblicità sostengano l’informazione curata da professionisti che in questo momento assume un ruolo particolarmente importante, stante l’aumento di fake news sul Covid-19 propalate da siti farlocchi. Ci faremo carico di un’azione in seno all’Assemblea regionale siciliana che in occasione della legge finanziaria spinga il governo ad aumentare i fondi destinati alla pubblicità istituzionale”. 

 

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, Calderone: “Giornali online da tutelare come i cartacei”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin