Coronavirus, stop alla sagra del mandorlo in fiore. Savarino: "Enorme danno" :ilSicilia.it
Agrigento

A seguito dell'annullamento dell'evento

Coronavirus, stop alla sagra del mandorlo in fiore. Savarino: “Enorme danno”

24 Febbraio 2020

La sagra del mandorlo in fiore, festival internazionale del folclore che ogni anno richiama milioni di turisti ad Agrigento, è stata annullata a causa del coronavirus, recando un enorme danno a tutte le attività produttive della provincia di Agrigento“. A dirlo in una nota Giusi Savarino (Diventerà bellissima), presidente della IV commissione all’Assemblea regionale siciliana, riferendosi all’annullamento della sagra, deciso dal sindaco della città dei Templi Lillo Firetto.

Il Governo nazionale non può restare inerte davanti alle difficoltà degli imprenditori agrigentini colpiti dagli effetti del coronavirus. Ne ho parlato con il presidente Musumeci, e forte del suo sostegno – continua Savarino – chiedo al Governo nazionale di intervenire con decreto per sostenere non solo gli imprenditori veneti e lombardi ma anche quelli agrigentini, che stanno subendo gli effetti negativi di questa grave emergenza al pari dei veneti e lombardi“.

LEGGI ANCHE:

https://www.ilsicilia.it/coronavirus-salta-la-sagra-del-mandorlo-in-fiore-di-agrigento-il-sindaco-prima-la-vita-delle-persone/

Tag:

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona