Coronavirus: tamponi a tappeto nelle Isole Egadi, 4 i positivi :ilSicilia.it
Trapani

lo rende noto l'asp di trapani

Coronavirus: tamponi a tappeto nelle Isole Egadi, 4 i positivi

di
20 Ottobre 2020

Sono 855 i tamponi per la ricerca dell’antigene eseguiti dalla squadra di medici e infermieri delle Usca dell’Asp di Trapani sugli abitanti residenti nelle isole Egadi. L’operazione di screening di massa territoriale è stata eseguita in coerenza con quanto disposto dall’Assessorato regionale per la Salute in materia di contenimento del contagio da Covid-19, con particolare riferimento alla popolazione residente nelle isole minori della Sicilia.

A Favignana la squadra di sanitari ha eseguito i test rapidi nella sede del Centro sociale per anziani e oltre 30 a domicilio, successivamente con un mezzo nautico messo a disposizione dalla Capitaneria di porto i medici hanno potuto raggiungere le isole di Marettimo e Levanzo dove hanno completato lo screening.

Asp TrapaniQuattro sono stati i casi di positività riscontrati. Si tratta di soggetti appartenenti allo stesso nucleo familiare posti immediatamente in isolamento fiduciario in attesa di conferma dell’infezione da Covid-19, come previsto dal protocollo. I soggetti risultati positivi al test per la ricerca dell’antigene sono stati sottoposti al secondo tampone molecolare che viene analizzato con metodica PCR (Chain Polymerase Reaction), la reazione a catena della polimerasi.

“Il mio personale ringraziamento – ha detto il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalàva a Mario Minore, responsabile dell’Unità di Gestione dell’ Emergenza e Urgenza Territoriale, che ha coordinato le attività e alla cittadinanza delle isole Egadi che comprendendo il momento di particolare emergenza ha permesso la realizzazione di questo progetto nel pieno rispetto delle procedure. Inoltre, ringrazio il Sindaco Francesco Forgione, e l’assessore Dafne Borgia, la Capitaneria di Porto per la disponibilità di mezzi e uomini, la Protezione civile comunale e l’associazione dei Vigili del fuoco in congedo”.

Nei prossimi giorni lo stesso intervento di screening sarà effettuato a Pantelleria.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Se sei donna

di Mila Spicola

Tre donne siciliane che hanno fatto la Storia

Conosciamo in tanti la storia di Franca Viola, di Alcamo, che nel 1968, appena diciottenne, sostenuta dalla sua famiglia, rifiutò un matrimonio riparatore, diventando un simbolo della crescita civile dell'Italia nel secondo dopoguerra e dell'emancipazione delle donne italiane.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.