Coronavirus, undici casi a Giardini Naxos :ilSicilia.it
Messina

l'annuncio del sindaco

Coronavirus, undici casi a Giardini Naxos

di
19 Ottobre 2020

L’emergenza coronavirus a Giardini Naxos torna a far registrare nuovi casi. Nella seconda stazione turistica siciliana sono stati annunciate diverse positività dal sindaco Giorgio Stracuzzi.

LE PAROLE DEL SINDACO

Dai dati comunicati stamattina dall’Asp competente per territorio i contagiati da Covid-19, a Giardini Naxos risultano essere 11Raccomando a tutta la cittadinanza – ha detto Stracuzzi – di rispettare tutte le norme igienico-sanitarie previste per prevenire la diffusione del contagio“.

L’annuncio del sindaco sugli 11 casi Covid arriva a pochi giorni dalla presa di posizione di venerdì scorso dello stesso, nella quale si comunicava che “non esiste nessun focolaio ed i pochi casi accertati sono ampiamente sotto controllo”.

Giovedì scorso era stato chiuso con apposita ordinanza il palazzo comunale e il 16 ottobre il primo cittadino aveva quindi precisato che ciò era stato deciso “non a causa del Covid” ma per “sanificare con interventi già programmati”. Il Comune è già tornato operativo ma la vicenda aveva suscitato, ad ogni modo, fermento in città.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin