Corruzione alla Regione, torna libero l’ex sindaco di San Cipirello :ilSicilia.it

per progetti agricoli

Corruzione alla Regione, torna libero l’ex sindaco di San Cipirello

di
4 Luglio 2020

Torna libero Vincenzo Geluso, ex sindaco di San Cipirello, finito nell’inchiesta sulla presunta truffa sui fondi erogati dalla Regione per progetti agricoli.

Il gip di Palermo Cosimo Di Gioia ha accolto le richieste degli avvocati di Geluso – Salvino Caputo, Vincenza Lupo e Giada Caputo – e ha revocato la residua misura cautelare dell’obbligo dì dimora nel comune di residenza con la imposizione di orari di uscita e rientro.

La difesa ha rappresentato al giudice che erano cessate le esigenze cautelari. In precedenza il Tribunale per il Riesame aveva sostituito la originaria misura dei domiciliari con l’obbligo di dimora. Intanto ieri il Tribunale civile di Palermo si è riservato di decidere in ordine alla richiesta di incandidabilità avanzata dal ministero dell’Interno.

L’indagine della guardia di finanza attorno all’Ispettorato provinciale dell’Agricoltura aveva portato a 24 misure cautelari e ruota proprio sul ruolo di alcuni funzionari che avrebbero agevolato il sistema creato per ottenere illecitamente i fondi dalla Regione.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 19:10