Corruzione, la Cassazione boccia l'arresto del deputato regionale Carmelo Pullara :ilSicilia.it

La decisione

Corruzione, la Cassazione boccia l’arresto del deputato regionale Carmelo Pullara

di
2 Dicembre 2020

La sesta sezione della Cassazione ha annullato senza rinvio l’ordine di arrestare il deputato regionale siciliano del Gruppo misto Carmelo Pullara, coinvolto nell’inchiesta “Sorella sanità” e accusato di turbativa d’asta.

I supremi giudici hanno accolto il ricorso dell’avvocato Giuseppe Di Peri contro il provvedimento del tribunale del riesame di Palermo, che in sede di “appello” aveva ribaltato la decisione del Gip Claudia Rosini. Per quest’ultimo giudice non c’erano infatti gli estremi per mettere ai domiciliari l’esponente politico agrigentino, mentre per il riesame gli indizi rappresentati dal pool coordinato dal procuratore aggiunto Sergio Demontis erano sufficientemente gravi.

La Cassazione ha ritenuto pero’ che la vicenda dei presunti favori che Pullara avrebbe fatto all’azienda Tecnologie sanitarie non sia tale da giustificare la misura cautelare. Nell’inchiesta, in cui sono coinvolti manager nella sanita’, i finanzieri, coordinati dai pm Giovanni Antoci e Giacomo Brandini, indagano su appalti per oltre 600 milioni di euro. Il processo e’ gia’ stato fissato e’ la posizione di Pullara era stata finora stralciata, proprio in attesa della decisione sul suo ricorso cautelare.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin