Costanza Quatriglio a ilSicilia.it: "La Scuola di Cinematografia è un laboratorio di sguardi" | Video intervista :ilSicilia.it
Palermo

Tante le attività in programma per i prossimi mesi

Costanza Quatriglio a ilSicilia.it: “La Scuola di Cinematografia è un laboratorio di sguardi” | Video intervista

30 Maggio 2019

Guarda la video intervista in alto

È da pochi mesi direttore artistico e coordinatore didattico del Centro Sperimentale di Cinematografia a Palermo ma Costanza Quatriglio, regista e sceneggiatrice tra le più apprezzate nel settore del “cinema del reale“, è conosciuta dal pubblico e dalla critica per la sensibilità e la cura con cui firma le sue opere.

Da anni docente alla Scuola, la più importante del Sud Italia, diretta da Ivan Scinardo, che ha già diplomato nuove leve nell’ambito del cinema, apprezzate nei più importanti concorsi internazionali tra cui il Festival del Cinema di Venezia, Costanza Quatriglio ha molto chiara l’impronta che vuole dare alla didattica.

Sono molto felice di come sta andando, sto facendo il punto con i ragazzi: siamo in corsa. È una scuola che si rivitalizza che ritrova il piacere di aprirsi alla città ospitando grandi maestri e cineasti contemporanei che fanno il cinema oggi“.

Costanza Quatriglio

I punti di vista sono tanti – continua la Quatriglio nella video intervista – il documentario è un occasione unica per confrontarsi con l’esterno, per fare ricerche, per esplorare mondi, per imparare lingue, per assistere a qualcosa che non ti appartiene ma che poi in qualche modo diventa anche tuo“.

Non solo programmi curriculari ma anche una serie di attività extra, masterclass, incontri e dibattiti: “Abbiamo ospitato masterclass trasversali che aprono lo sguardo per far comprendere meglio che studiare cinema documentario significa interrogarsi sul presente, sulla contemporaneità sperimentando nuovi linguaggi“.

È tangibile la passione e la volontà di “contaminare“, che sgorga dagli occhi di Costanza Quatriglio, con nuove prospettive le generazioni di neo cineasti che a Palermo hanno la possibilità di incontrare i più importanti rappresentati del settore.

Tra le attività in programma, a testimonianza di una precipua volontà di interscambiare risorse e potenzialità con le altre realtà culturali della città, una collaborazione con il Sicilia Queer Film Fest, con una giornata realizzata insieme a cineasti siriani che indurrà una riflessione sulla possibilità di fare cinema in territori afflitti dalla guerra, e altre masterclass in programma per l’autunno.

Il Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Sicilia, nata nel 2008, si avvale del sostegno della  Regione siciliana e della Sicilia Film Commission, nell’ambito del programma Sensi Contemporanei.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.