COVID 19: al Civico di Palermo prende il via la vaccinazione dei pazienti trapiantati :ilSicilia.it
Banner Ortopedia Ferranti
Palermo

il fatto

COVID 19: al Civico di Palermo prende il via la vaccinazione dei pazienti trapiantati

di
14 Aprile 2021

Al via all’ARNAS Civico la campagna di vaccinazione per i pazienti trapiantati, in lista d’attesa per trapianto, donatori viventi, loro conviventi e caregiver. Si inizia questo pomeriggio dalle ore 14 presso il Padiglione 16 dell’azienda ospedaliera dove saranno vaccinati i primi 24 prenotati.

La campagna di vaccinazione di questa categoria estremamente vulnerabile è gestita dal CRT Sicilia che, in collaborazione con l’ASP di Catania, la scorsa settimana ha già vaccinato, presso il presidio ospedaliero “Santa Marta e Santa Venera” di Acireale, alcuni pazienti trapiantati residenti nella Sicilia orientale.

“Potere finalmente vaccinare questa categoria estremamente fragile che, grazie al trapianto, ha ricevuto una seconda vita – afferma Giorgio Battaglia, Coordinatore Regionale del CRT Sicilia – è un ulteriore segnale di speranza e di opportunità. Siamo  felici di dare il nostro contributo pure nella lotta contro questa devastante pandemia e sono grato al personale del CRT per l’impegno profuso anche in questa ulteriore attività”.

Il direttore generale dell’ARNAS Civico, Roberto Colletti, aggiunge: “L’ospedale è sempre al servizio dei pazienti. E con l’avvio della vaccinazione ai trapiantati, più esposti al rischio di infezione, si dà un ulteriore contributo al superamento di questa fase particolarmente critica, in cui i contagi crescono in maniera esponenziale. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri dipendenti per il coraggio e la dedizione dimostrata in questi mesi”.

Per le prenotazioni è possibile chiamare la segreteria del CRT, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 15, al numero 091 6663828, o scrivere all’indirizzo di posta elettronica segreteria@crtsicilia.it

I prenotati dovranno presentarsi con la modulistica compilata, la tessera sanitaria, il codice di esenzione, e le relazioni cliniche per documentare eventuali malattie.

In relazione alla tipologia di vaccino che dovrà essere somministrato, per i pazienti in lista o trapiantati, come previsto dalle circolari ministeriali, sarà usato il vaccino di tipo COMIRNATY PFIZER-BIONTECH COVID-19.Per quanto riguarda i conviventi e caregiver  la tipologia di vaccino da impiegare sarà in relazione alla categoria alla quale appartiene il soggetto da vaccinare.

Tutte le informazioni sulla vaccinazione da venerdì mattina saranno condivise sul sito www.crtsicilia.it dove sarà possibile anche scaricare il modulo di consenso informato, la nota informativa Pfizer, e l’informativa privacy da stampare e portare il giorno della vaccinazione.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Caro ministro Carfagna, dove lo trova tutto questo ottimismo?

Cara ministra Mara Carfagna, purtroppo il suo ottimismo non è condivisibile! Lei saprà, spero, le dimensioni delle problematiche siciliane! Lei sa che in Sicilia mancano un milione di posti di lavoro per arrivare al rapporto popolazione occupati dell’Emilia Romagna! E che quindi continueremo a perdere ogni anno 25.000 persone che non troveranno lavoro e che dovranno emigrare?

Wanted

di Ludovico Gambino

Giorgio Armani veste il David di Michelangelo per Dubai

La scultura, quella vera, è uno degli emblemi del nostro Rinascimento nonché simbolo dell'Italia nel mondo, originariamente collocata in Piazza della Signoria, per rappresentare la Repubblica fiorentina vigile e vittoriosa contro i nemici. L'opera, alta oltre cinque metri per cinque tonnellate di marmo di Carrara, ritrae l'eroe biblico nel momento in cui si appresta ad affrontare Golia, come ci racconta l’Antico Testamento.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Sicilia e la Resistenza

La Sicilia non ebbe modo di partecipare alla fase finale che determinò la caduta del Fascismo. Essa rimarrà estranea agli avvenimenti del 25 luglio e dell’8 settembre segnati dalle dimissioni di Mussolini, dalla fine dell’alleanza con la Germania di Hitler dopo l’armistizio firmato dal maresciallo Pietro Badoglio

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin
Banner Skin Ferranti