Covid, alla Fiera del Mediterraneo si vaccina anche il novantacinquenne Cosimo :ilSicilia.it
Palermo

Il centro vaccinale

Covid, alla Fiera del Mediterraneo si vaccina anche il novantacinquenne Cosimo

di
24 Febbraio 2021

L’anziano Cosimo si è recato questa mattina alla Fiera del Mediterraneo di Palermo per ricevere la dose di vaccino.

Accompagnato dai figli Gaetano e Giuseppe, Cosimo Piraino, 95 anni, originario di Montemaggiore Belsito, nel Palermitano, ma residente a Palermo da sempre, si è serenamente sottoposto alla inoculazione della dose.

Non posso che essere contento, è andato tutto bene e sto bene”, ha detto l’arzillo anziano ai cronisti.

Poi una foto di rito con l’amico presidente della Regione Nello Musumeci che si è prestato ben volentieri allo scatto con nonno Cosimo.

Il padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo è stato suddiviso in cinque corridoi autonomi, in base al tipo di vaccino e al target di utenza. Per entrare in Fiera c’è un ingresso auto dedicato agli over 80.

Stamattina, alle 8, il primo a ricevere il vaccino era stato Vincenzo Agostino, 84 anni, padre del poliziotto assassinato con la moglie Ida Castelluccio il 5 agosto dell’89 a Villagrazia di Carini, nel Palermitano.

“Sono molto soddisfatto – ha detto Renato Costa, Commissario Emergenza Covid a Palermoperché abbiamo compiuto un piccolo miracolo a traferire qua in Fiera gli utenti che oggi erano prenotati a Villa delle Ginestre, è stato un rischio ma ieri lo staff ha lavorato tutta la giornata, sono stati avvisati tutti. Oggi penso che arriveremo a somministrare oltre mille vaccini”, ha concluso.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin