Covid, Amata (Fdi): "Serve uniformità dei contratti per i lavoratori" :ilSicilia.it
Palermo

la dichiarazione

Covid, Amata (Fdi): “Serve uniformità dei contratti per i lavoratori”

di
5 Novembre 2021

Per il personale sanitario e amministrativo, reclutato tramite “click day” e impegnato nell’emergenza Covid da quasi due anni occorre che ci sia uniformità nell’applicazione dei contratti di lavoro. Non è accettabile che ad alcune categorie si applichino i co.co.co. per altre sia prevista la somministrazione di lavoro a partita iva“.

Lo dice in una nota Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia, in vista della prossima stabilizzazione del personale, prevista dal governo nazionale con un fondo nella legge di bilancio, assunto a tempo determinato. In Sicilia, su 7.711 operatori sanitari reclutati nel corso dell’emergenza Covid, i precari sono complessivamente 7.068 di cui 1.360 medici, 1.993 infermieri e 3.715 altro personale.

E’ un’occasione importante per la sanità siciliana che con il potenziamento del personale potrà offrire livelli di qualità superiori. Mi auguro che l’assessorato regionale alla salute in vista della prossima stabilizzazione inserita nel ddl bilancio – aggiunge Amata – dia chiare indicazioni alle Aziende sanitarie provinciali e alle aziende ospedaliere affinché si eviti la disparità di trattamento tra il personale e si assicurino tutele e garanzie per tutti“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.