Covid: approvata in Commissione Salute all'Ars la misura di assistenza per i guariti :ilSicilia.it

Per l'assistenza a chi soffre dei postumi del virus

Covid: approvata in Commissione Salute all’Ars la misura di assistenza per i guariti

di
20 Gennaio 2021

La commissione Salute dell’Ars, presieduta da Margherita La Rocca Ruvolo, ha approvato oggi all’unanimità una risoluzione per la “realizzazione di un programma di presa in carico post-guarigione da Covid-19“.

L’atto di indirizzo, in particolare, “impegna il governo regionale, a porre in essere le opportune misure di assistenza per i pazienti guariti dal Covid, come esenzioni sanitarie per gli esami ambulatoriali e diagnostici, per l’acquisto di farmaci e di ulteriori presidi medici necessari. E a realizzare un programma di spesa dei pazienti guariti dal Covid allo scopo sia di sostenere le persone che hanno già dovuto affrontare tale patologia, sia di individuare e catalogare gli effetti postumi o complicanze a medio e lungo termine della malattia che possono richiedere interventi sanitari, sia ai fini di un’adeguata programmazione delle risposte del sistema sanitario regionale alle attuali esigenze emergenziali”.

Un programma che la commissione Salute ritiene necessario in considerazione del fatto che “in molti soggetti guariti, che in Sicilia sono 58mila a fronte di 97mila casi di soggetti positivi, permangono serie conseguenze che vanno dalla spossatezza all’insonnia, ma anche gravi ripercussioni alle vie respiratorie e al sistema cardiocircolatorio. Postumi che – si legge nella risoluzione – necessitano di un costante controllo ma che è pressoché a totale carico dei pazienti non essendo previsto dal nostro Sistema sanitario regionale, ad oggi, le opportune misure di assistenza, esenzioni sanitarie o programmi di presa in carico post-guarigione per questi pazienti. Ai fini di un’adeguata programmazione delle risposte del Sistema sanitario regionale, come previsto anche da altre regioni, appare opportuno mettere a punto misure di assistenza per i pazienti guariti dal Covid sia un programma di sorveglianza e ricerca sanitaria al fine di individuare eventuali effetti postumi o complicanze a medio e lungo termine che possano richiedere interventi sanitari”.

“Comprendendo le difficoltà che il governo regionale può avere in termini di copertura economica per la realizzazione di un piano di presa in carico che coinvolge così tante persone – sottolinea La Rocca Ruvolo – ritengo necessario avviare già adesso un’interlocuzione con il governo nazionale per un confronto sulla programmazione e le risorse necessarie”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin