Covid, dalla Regione 90% di ristoro del budget per Rsa e strutture socio-sanitarie :ilSicilia.it

IL PLAUSO DI SICINDUSTRIA

Covid, dalla Regione 90% di ristoro del budget per Rsa e strutture socio-sanitarie

di
30 Novembre 2020

La Regione va in soccorso alle Strutture socio-sanitarie siciliane e alle Rsa, le Residenze sanitarie assistite, con un provvedimento che garantisce, a titolo di ristoro, il 90% della quota di budget assegnato per il 2020 e che, a causa della pandemia da Covid 19, non è stato coperto dalle prestazioni rese e rendicontate.

Si tratta – dice Francesco Ruggeri, presidente della sezione ‘Strutture socio-sanitarie’ di Sicindustria – di un provvedimento importante e non scontato per il quale Sicindustria si è battuta e che garantirà alle strutture quasi l’intero budget della convenzione stipulata, non tenendo conto dei letti vuoti causati dalla tragedia Covid e della riduzione delle prestazioni dovuta ai provvedimenti di sospensione delle attività e alla progressiva riduzione delle presenze da parte dei soggetti in trattamento che, in questa fase emergenziale, sono stati indotti a interrompere o comunque a diradare le modalità di attuazione indicate dai rispettivi Piani terapeutici individuali“.

Il provvedimento a firma dell’assessore regionale per la Salute, Ruggero Razza, prevede inoltre la possibilità per le strutture socio sanitarie accreditate e per le Rsa di “reclutare personale medico, infermieristico e ausiliare, mediante il ricorso a forme di esternalizzazione del servizio”.

Oggi – continua Ruggeri – la possibilità di reclutare personale sanitario per le nostre strutture è di vitale importanza. La pandemia ha infatti messo in evidenza una emergenza nell’emergenza, ossia la carenza di personale medico determinata da una serie di scelte compiute in trent’anni sia sul fronte sanitario sia su quello formativo. È per questo che un plauso particolare vorrei rivolgerlo all’assessore Razza e a tutto il suo staff per la sensibilità e la grande attenzione dimostrata verso il comparto“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin