Covid, i contagi in Sicilia: 10.023 nuovi positivi e 21 morti :ilSicilia.it

il bollettino

Covid, i contagi in Sicilia: 10.023 nuovi positivi e 21 morti

di
14 Gennaio 2022

Sono 186.253 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 184.615. Le vittime sono invece 360 mentre ieri erano state 316: si tratta del numero più alto in questa quarta ondata.

Il tasso di positività è al 16,4%, in aumento rispetto al 15,6% di ieri.

I DATI IN SICILIA

Sono 10.023 i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore sull’Isola (ieri erano 11.354). Questo porta il totale delle persone attualmente positive a 159.593  . Di questi 1.307 sono ricoverati con sintomi, 165 si trovano in terapia intensiva, mentre 158.121 sono posti in isolamento domiciliare.

Il tasso di positività sale al 19,8% ieri era 19,1%. L’isola è all’ottavo posto per contagi, al primo posto c’è la Lombardia con 33.856 casi. Gli attuali positivi sono 159.593 con un aumento di 9.127 casi.

Per quanto riguarda i decessi, sono 21 ; il che porta il numero complessivo di morti  7.812 unità dall’inizio della pandemia.

I tamponi eseguiti sono  50.567  nelle ultime 24 ore (ieri 59.167), con un totale che arriva a 951.321. Il numero dei guariti è di 875 persone.

Dall’inizio della pandemia, sono 504.80  le persone contagiate nell’Isola.

Sul fronte del contagio nelle singole province: Palermo registra 2.492 casi, Catania 2.957, Messina 674, Siracusa 1.018, Trapani 458, Ragusa 724, Caltanissetta 699, Agrigento 856, Enna, 145.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro