Covid: sindaco ed arcivescovo di Catania in visita negli ospedali :ilSicilia.it
Catania

il 3 febbraio

Covid: sindaco ed arcivescovo di Catania in visita negli ospedali

di
2 Febbraio 2021

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’arcivescovo metropolita Salvatore Gristina si recheranno domani negli ospedali cittadini a rendere omaggio al personale medico e paramedico, agli operatori socio sanitari e i volontari, da quasi un anno in prima linea contro la pandemia da Covid-19, che ha generato numerosissimi ricoveri e purtroppo anche centinaia di vittime nella citta’ e nella provincia etnea.

Alle 9 saranno nell’ospedale Cannizzaro, a Garibaldi centro di piazza Santa Maria di Gesu’ e alle 11 al San Marco di Librino. “Ci è sembrata una scelta opportuna e doverosa nei giorni della ricorrenza Agatina – ha detto il sindaco Salvo Pogliese – dare un segno di tangibile vicinanza, incoraggiamento e ringraziamento a nome dell’intera cittadinanza, a quanti si prodigano altruisticamente nel generoso impegno nell’assistenza dei pazienti, per alleviare le sofferenze di questa terribile epidemia. I medici coi loro collaboratori sono gli eroi in questa emergenza sanitaria; a loro va la nostra gratitudine, anche in nome della nostra Santa Patrona Agata, per questo impegno senza limiti a tutela della salute“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Blog

di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.