Covid: uno studio italiano scopre come bloccare l'ingresso del virus nelle cellule umane :ilSicilia.it

lo studio

Covid: uno studio italiano scopre come bloccare l’ingresso del virus nelle cellule umane

di
8 Dicembre 2021

Dagli esordi della pandemia Covid si è sempre cercato il come poter guarire i sintomi e le cause. Uno studio italiano ha invece spostato il focus dell’attenzione sulle cellule e la trasmissibilità dell’infezione. Gli scienziati hanno trovato la cellula bersaglio, individuando due molecole di DNA a singolo filamento (aptameri) in grado di camuffare il sito chiave del recettore ACE2 umano, nascondendo l’ingresso della proteina Spike del coronavirus nelle cellule umane.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Pharmacological Research, sfrutta l’impedimento sterico creato dalle molecole quando legate al recettore ACE2, quindi il sito chiave utilizzato dalla proteina Spike per infettare le cellule non è più accessibile a causa dell’ingombro di queste molecole.

I ricercatori che si sono dedicati allo studio: Paolo Ciana (docente di Farmacologia all’Università degli Studi di Milano), Vincenzo Lionetti (docente di Anestesiologia alla Scuola Superiore Sant’Anna) e Angelo Reggiani (ricercatore senior and principal investigator in Farmacologia all’Istituto Italiano di Tecnologia), hanno quindi esplorato la possibilità di prevenire l’infezione da qualsiasi variante di Sars-Cov-2, bloccandone il sito di attacco del virus.

La nuova procedura, chiamata Selex (evoluzione sistematica dei ligandi per arricchimento esponenziale), serve appunto per individuare le due molecole di DNA in grado di interagire con il sito che circonda il residuo amminoacidico chiave nella proteina ACE2 umana, lo stesso legato dal residuo della proteina Spike SARS-CoV-2, rendendo così il sito di attacco sulle cellule inaccessibile alla Spike di qualsiasi coronavirus.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin