Crolla palazzina nel cuore di Catania, si cercano eventuali dispersi | VIDEO :ilSicilia.it
Catania

fra via castromarino e via del plebiscito

Crolla palazzina nel cuore di Catania, si cercano eventuali dispersi | VIDEO

di
20 Gennaio 2020

Guarda il video in alto

Una parte di una palazzina è crollata stanotte nella zona tra via Castromarino e via del Plebiscito a Catania.

Sul posto erano già al lavoro i vigili del fuoco che erano stati allertati da un residente. In particolare è andato distrutto un appartamento che, ha riferito il proprietario alla polizia, non era abitato da circa un anno.

Per precauzione i vigili del fuoco hanno fatto evacuare sette nuclei familiari e stanno eseguendo controlli tra le macerie con i cani alla ricerca di eventuali dispersi.

Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, ha reso noto che “l’Amministrazione comunale – si legge in una nota – si sta facendo carico di assistere i nuclei familiari rimasti senza un’abitazione, in seguito al crollo che si è verificato all’alba in un immobile di via Castromarino“.

Già stasera – prosegue la nota – due famiglie alloggeranno in un immobile comunale appositamente attrezzato come alloggio di emergenza. Le altre cinque famiglie sistemate provvisoriamente in un albergo cittadino, domani entreranno in contattato coi servizi sociali comunali per individuare le forme di sostegno adeguate alla singola circostanza che verrà rappresentata“.

Disponibilità dal Comune è stata data anche alle altre persone che hanno preferito farsi ospitare presso abitazioni di parenti, per trovare soluzioni alla situazione emergenziale in cui si sono improvvisamente ritrovate“, conclude la nota.

La Procura di Catania, intanto, ha aperto un’inchiesta ed i reati ipotizzati sono disastro colposo e lesioni colpose. Quest’ultima accusa riguarda il ferimento di una persona che ha riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.