Csm: dopo lo scandalo Palamara, eletto Nino Di Matteo :ilSicilia.it

consigliere insieme a D'Amato

Csm: dopo lo scandalo Palamara, eletto Nino Di Matteo

9 Ottobre 2019

I pm Antonio D’Amato e Nino Di Matteo sono i nuovi consiglieri del Csm.

D’Amato è stato il magistrato più votato. È di Magistratura Indipendente, la corrente più coinvolta nella bufera che ha investito il Csm per la vicenda delle nomine, legata all’inchiesta di Perugia sul pm Luca Palamara. D’Amato, che è procuratore aggiunto a santa Maria Capua Vetere, ha ottenuto 1.460 voti.

Sono stati invece 1.184 i voti di Di Matteo, candidato da Autonomia e Indipendenza, e in servizio alla Direzione nazionale antimafia, dopo una lunga esperienza alla procura di Palermo.

 

 

 

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona