25 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.33

L'ex governatore a Palazzo dei Normanni per parlare delle carceri siciliane

Cuffaro torna all’Ars ma gela i suoi: “Non rientrerò in politica” | LE VIDEO INTERVISTE

13 Settembre 2018

Guarda il videoservizio in alto

Accompagnato da mille polemiche e scortato dalla simpatia del suo seguito, l’ex governatore siciliano Totò Cuffaro ha fatto ritorno all’Assemblea regionale siciliana in occasione del convegno sull’universo dell carceri di Sicilia, organizzato da Vincenzo Figuccia.

Cuffaro ha ricevuto il saluto del presidente  dell’Ars Gianfranco Micciché che non rientra certamente tra i revisionisti: “Per me questa sarà sempre casa tua”.

“Sono stato accusato di essere un ‘uomo d’onore’? – ha detto Cuffaro – e allora vi faccio una battuta e ‘da uomo d’onore’ vi assicuro che non tornerò in politica”.

La platea degli intervenuti era composta da un pubblico di “fedelissimi”. Tra i presenti inoltre l’ex capo del personale della Regione Alfredo Liotta.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.