Cultura: all'Auditorium Rai di Palermo il premio dedicato a Rosa Balistreri :ilSicilia.it
Palermo

SABATO 11 GENNAIO

Cultura: all’Auditorium Rai di Palermo il premio dedicato a Rosa Balistreri

di
5 Gennaio 2020

Procedono spediti i preparativi per il premio dedicato alla “Cantatrice del Sud” Rosa Balistreri e ad Alberto Favara, etnomusicologo e compositore.

L’evento, organizzato dall’associazione gruppo folk Conca d’Oro di Palermo, é nato nel 1991, anno successivo alla morte della cantautrice siciliana, ed annovera fra i premiati cantanti folk, scrittori, poeti, musicisti, attori, giornalisti che hanno, con la loro opera, contribuito a far parlare della Sicilia in termini positivi.

Fra i premiati di questa edizione vengono annoverati Matteo Mandalà, professore ordinario di lingua e letteratura albanese; Antonella Folgheretti, giornalista; Cristofer Goddey, studente del Conservatorio e cantante; Marcello Mandreucci, cantante folk d’autore; Alessandra Salerno, nuovo talento del canto metropolitano e Piero Leone, professore, scrittore e poeta, al quale verrà riconosciuto un premio alla memoria.

La consegna del premio avverrà sabato 11 gennaio presso l’Auditorium Rai di Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.