Cultura, grande successo a Piraino per "Nega riapre le porte del Palazzo Ducale" | FOTO :ilSicilia.it
Messina

l'evento

Cultura, grande successo a Piraino per “Nega riapre le porte del Palazzo Ducale” | FOTO

di
14 Agosto 2021

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Grande successo di pubblico e forti emozioni per l’evento che si è tenuto a Piraino “Nega riapre le porte del Palazzo Ducale”, promosso dall’Associazione “Nega Project” E.T.S.

La mostra di quadri che ritraggono Nega, opere di pittori di tutto il mondo ispirati dalla più famosa foto di Nino Bartuccio e le sue foto originali dei molteplici viaggi in Brasile, hanno offerto emozioni uniche alle centinaia di attenti partecipanti all’evento, incantati anche dalla location dell’esposizione: il suggestivo scenario della corte del Palazzo Ducale di Piraino che, illuminato ad arte per l’occasione, ha aperto le sue porte seicentesche per accogliere artisti e appassionati d’arte, nonché la storia di vita che ruota attorno alla foto scattata da Nino Bartuccio nel 2004 e che nel corso degli anni è stata conosciuta e riprodotta in tutto il mondo, come testimoniano le oltre 25 miliardi di interazioni certificate da Google e le centinaia di riproduzioni.

Il racconto di Nino Bartuccio, fotografo professionista di Piraino, a tratti commovente, ha mantenuto alta l’attenzione delle centinaia di persone presenti in Piazza Baglio e nel Palazzo Ducale che hanno ascoltato con interesse il percorso che lo ha condotto in Brasile, dove il fortuito incontro con Nega, la bambina protagonista dello scatto che ha immortalato in la sua espressione unica, lo ha condotto al successo mondiale e consacrato come fotografo professionista.

Il Palazzo Ducale, edificato a partire dal 1400 e notevolmente ampliato nel 1600, residenza del Duca di Piraino a seguito della elevazione a Ducato della Baronia per volontà del Re di Spagna, oggi vuole divenire un luogo di incontri culturali per riscoprire le nobili origini del paese e favorire una sensibilità verso l’arte e la solidarietà.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Agenda

di Renzo Botindari

Memento di una Persona Perbene

Mentre tutti oggi onorano la rimembranza di questi personaggi, io amareggiato penso a quelle che saranno state le loro ultime ore di vita, delusi, traditi e chiusi in sé stessi nell’attesa che qualcosa di brutto potesse accadergli.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin