Da più di 3 mesi un frigo in mezzo alla strada. "Nessun intervento della Rap", denunciano i residenti :ilSicilia.it
Palermo

Le segnalazioni dei lettori

Da più di 3 mesi un frigo in mezzo alla strada. “Nessun intervento della Rap”, denunciano i residenti

di
5 Gennaio 2018

«Le allegate foto in alto per segnalare una situazione che perdura da oltre tre mesi, cioè da quando è stata segnalata al servizio rifiuti ingombranti la presenza di un frigo abbandonato in fondo alla Via Valerio Rosso, in prossimità della svolta per via Ugo Falcando». Così il signor J.F.L.T., residente della zona, scrive alla redazione de ilSicilia.it per denunciare “l’immobilismo” della Rap, azienda che si occupa della rimozione dei rifiuti a Palermo.

E come spiega la celebre “Teoria delle finestre rotte” (la teoria criminologica sulla capacità del disordine urbano e del vandalismo di generare criminalità aggiuntiva e comportamenti anti-sociali), basta che un incivile butti per strada un ingombrante, che nel giro di poco quell’area diventi una discarica a cielo aperto. Infatti, «in successive segnalazioni – prosegue il residente – è stata segnalato che la presenza del frigo abbandonato ha autorizzato qualche incivile cittadino dei dintorni ad abbandonare vicino rifiuti di qualsiasi genere. E oggi, tra l’altro, questo frigo vagante si ritrova a volte nella carreggiata! Non ritenete sia il caso di intervenire? Un cittadino residente in zona».

Anche l’amministratore del condominio adiacente si unisce al coro di proteste sul frigo vagante: «Ho mandato segnalazione alla Rap per il ritiro del frigo ma nessuno è intervenuto finora. Una vergogna. Sono passati più di 3 mesi. Eppure ci avevano che la Rap effettuava gratuitamente il ritiro degli ingombranti a domicilio».

ingombranti rap palermoDalla Rap arriva la seguente replica: «Dalla segnalazione si evince che trattasi di rifiuti abbandonati illecitamente su strada di chi non vuole fare la differenziata. Infatti la suddetta via fa parte dell’area servita dal “porta a porta” dove vige il servizio di raccolta differenziata. Spesso l’azienda si trova ad intervenire con il ritiro di questi rifiuti  manualmente perché non si rispetta il calendario giornaliero delle frazioni previste». 

«In riferimento all’ingombrante abbandonato sempre nella suddetta via, invece – precisa l’azienda inseriremo in programma la sua rimozione. Si ricorda che la Rap ha un servizio gratuito a domicilio per il ritiro degli ingombranti e che basta contattare il numero verde aziendale 800.237713 o utilizzare l’App scaricabile da telefonino per chiedere un intervento entro e non oltre 5 giorni. Sono tanti i i rifiuti che vengono abbandonati su strada si pensi che soltanto nel mese di dicembre l’azienda ha prelevato 12.967 pezzi di ingombranti».

 

Ricordiamo a tutti i lettori che possono inviarele proprie segnalazioni alla nostra redazione, via email all’indirizzo: redazione@ilsicilia.it

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro