Dal Governo arrivano i soldi per la sicurezza nelle periferie | ilSicilia.it :ilSicilia.it

La nota del sottosegretario Vicari annuncia 1,6 miliardi per caserme e commissariati

Dal Governo arrivano i soldi per la sicurezza nelle periferie

di
16 Novembre 2016

“Il Governo Renzi ha integrato con 1.6 miliardi di euro il programma straordinario di intervento di riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie. Tutte i 120 progetti saranno quindi finanziati per un totale di 2,1 miliardi di euro che sono gia’ disponibili”. Lo afferma in una nota il sottosegretario ai Trasporti e alle Infrastrutture Simona Vicari. “Le proposte che avevamo fatto insieme al Provveditorato di Palermo, e che avevamo definito, saranno finanziate. Nel capoluogo siciliano e nella sua provincia – continua Vicari – avremo quindi la rifunzionalizzazione nella struttura in via dei Leoni, lavori di manutenzione alla Compagnia Carabinieri Cefalu’, lavori alla Stazione Carabinieri Acqua dei Corsari, restaurazione nella stazione dei Carabinieri di Brancaccio, lavori alla Stazione dei Carabinieri di Altofonte, mentre alla questura di Palermo invece sono in progetto lavori di adeguamento dell’impianto elettrico. Presso la Caserma della Polizia di Stato ‘Pietro Lungaro’ ci saranno lavori nel piazzale e rifacimento degli impianti elettrici, antincendio ed estrazioni fumi. Ci saranno anche lavori di manutenzione e rifunzionalizzazione del Commissariato Brancaccio. Ci saranno anche – spiega- interventi infrastrutturali alla Caserma ‘Vincenzo Mazzarella’. Verranno fatti anche lavori di manutenzione nella Caserma della Compagnia di Partinico e infine versano fatti Interventi infrastrutturali presso la Guardia di Finanza di Termini Imerese. 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.