Dalla Sicilia alla Norvegia, via alla "partnership" Licata-Oslo [FOTOGALLERY] :ilSicilia.it
Agrigento

Incontro istituzionale

Dalla Sicilia alla Norvegia, via alla “partnership” Licata-Oslo [FOTOGALLERY]

di
23 Novembre 2017
Il Commissario Straordinario in sostituzione del Sindaco di Licata On.le Maria Grazia E. Brandara e Maria Lo Bello, già Vice Presidente della Regione Siciliana( al centro) con l'Ambasciatiore Giorgio Novello (a destra) e il giornalista-scrittore Yngve Kvistad (a sinistra)
Il Commissario Straordinario in sostituzione del Sindaco di Licata On.le Maria Grazia E. Brandara e Maria Lo Bello, già Vice Presidente della Regione Siciliana( al centro) con l'Ambasciatiore Giorgio Novello (a destra) e il giornalista-scrittore Yngve Kvistad (a sinistra)
il giornalista-scrittore Yngve Kvistad e il commissario di Licata Maria Grazia Brandara
Maria Grazia E. Brandara con l'Ambasciatore Novello, Yngve Kvistad e Marcella Mariani dell'Ufficio Stampa dell'Ambasciata
Maria Grazia E. Brandara con l'Ambasciatore Novello, Yngve Kvistad e Marcella Mariani dell'Ufficio Stampa dell'Ambasciata

Pieno successo della visita a Oslo del Commissario Straordinario in sostituzione del sindaco di Licata, Maria Grazia Brandara, accompagnata da Maria Lo Bello, già Vice Presidente della Regione Siciliana.

Licata e Oslo, Maria Grazia Brandara
Il giornalista-scrittore Yngve Kvistad e il commissario di Licata Maria Grazia Brandara

La breve visita è stata caratterizzata da un fitto programma di appuntamenti, culminati con il cordialissimo incontro al Municipio, dove era a ricevere Liss Kristin Steinbakk, Consigliere Speciale presso la Sezione commerciale dell’Assessorato per l’economia e il turismo insieme a rappresentanti di VisitOslo, e con Yngve Kvistad, noto giornalista, profondo conoscitore della Sicilia ed autore di un prestigioso libro sull’Isola. Vi sono anche stati contatti con il Presidente dell’Associazione italiani dell’Agder, Andrea Maini.

Durante questi incontri sono stati raccolti tantissimi spunti che sono stati esaminati e sistematizzati negli ulteriori incontri avuti con il Direttore dell’Istituto di Cultura Italiano ad Oslo Matteo Fazzi e con l’Ambasciatore d’Italia in Norvegia Giorgio Novello. Quest’ultimo ha sottolineato la grande attenzione riservata alla Sicilia nell’attività dell’Ambasciata culminata nelle celebrazioni della festa nazionale dedicata proprio all’Isola a Grimstad.

La visita di Brandara consentirà quindi un ulteriore salto di qualità di questa azione istituzionale, concretizzandosi sulle tante eccellenze dell’Isola, dell’agrigentino e di Licata nel settore letterario, paesaggistico, turistico e gastronomico. Le prossime iniziative concrete potranno essere avviate già all’inizio dell’anno prossimo.

Come segno concreto della grande affetto che la Norvegia riserva alla Sicilia, l’Ambasciatore Novello ha consegnato a Brandara una copia del libro, in norvegese, di Yngve Kvistad dal suggestivo titolo “Sicilia: un viaggio di formazione”.

«L’incontro con il consigliere speciale alle politiche commerciali e assessorato per l’economia e turismo del comune di Oslo – commenta soddisfatta Brandara – . Vogliamo realizzare un rapporto tra le due Comunità con il preciso impegno di far conoscere Licata, il suo liberty, la sua storia, e le sue potenzialità. Inoltre, l’incontro con lo scrittore giornalista Yngve Kvistad che ha scelto di vivere un anno in Sicilia per scrivere della sicilia orientale. I suoi articoli sono seguitissimi ed oggi ha casa a Punta Secca. Incuriosito verrà a Licata».

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin