De Domenico e Zafarana: "Invertire la rotta o Messina diventerà un deserto" :ilSicilia.it
Messina

verso le elezioni

De Domenico e Zafarana: “Invertire la rotta o Messina diventerà un deserto”

di
21 Maggio 2022

Seconda puntata della presentazione del programma per il candidato sindaco del centrosinistra Franco De Domenico, oggi affiancato in conferenza stampa dalla vicesindaca designata, la deputata regionale Valentina Zafarana.

Sviluppo economico, legalità, equità sociale e pari opportunità sono le tre tematiche approfondite oggi. L’emorragia dei giovani e lo spopolamento di Messina sono il problema principale e deve invertirsi la rotta per non trovarci in una città deserta.

Serve una politica di sviluppo economico e noi dobbiamo creare le condizioni per attrarre persone, investimenti e tecnologie- ha detto De Domenico- Occorre creare le condizioni e vivibilità che costituiscono i prerequisiti dello sviluppo economico”.

Sono tre, quindi, le proposte:  sgravi fiscali e agevolazioni per quelle aziende che impianteranno a Messina la propria attività, valorizzando al massimo le opportunità offerte dalle ZES; realizzare distretti del commercio, attraverso un partenariato pubblico-privato, con ricadute sul territorio; valorizzazione del marchio per dare evidenza nazionale e internazionale dei migliori asset della Città.

Presentazione programma – Conferenza stampa 21-05 (2)

Messina ha chiaramente grandissime potenzialità e forse finora si è fatto poco- ha ichiarato Valentina Zafarana-. Lo sviluppo economico è fondamentale perché da questo può passare un processo di arricchimento lecito e un progetto di crescita nel nostro territorio con immissione di liquidità e di risorse economiche nuove”.

Messina, insomma, deve sfruttare anche il suo status di città di passaggio: “transitano merci, passeggeri, competenze, che non vengono sfruttate. Noi vogliamo che l’economia di passaggio diventi economia della sosta e della trasformazione”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.